IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima Divisione, le decisioni del giudice sportivo: una giornata di squalifica per Marconi

Savona. Nessuna sorpresa dal giudice sportivo. Squalificato per una giornata Ivan Marconi, espulso a San Marino per somma di ammonizioni.

Nessuna sanzione, invece, per la capolista del girone A, la Virtus Entella di mister Prina, che al contrario, sarà costretto ancora in tribuna.

Tra le avversarie delle liguri, un turno di stop a Rossi del Pavia e ammende sia per i pavesi (€. 3.000,00) che giocheranno a Chiavari sia per la Reggiana (€ 750,00) di scena al Bacigalupo.

Le decisioni del giudice sportivo:

Calciatori espulsi

Squalifica per due gare effettive

Cittadino Andrea (Feralpisalò S.R.L.) per atto di violenza verso un avversario con il pallone non a distanza di gioco.

Squalifica per una gara effettiva

Rossi Francesco (Pavia S.R.L.) perché, quale portiere, giocava il pallone con le mani, fuori dalla propria area di rigore, privando l’avversario della chiara opportunità di segnare una rete.

Squalifica per una gara effettiva per doppia ammonizione:

Marconi Ivan (Savona F.B.C. S.R.L.) per condotta scorretta verso un avversario e per condotta non regolamentare.

Calciatori non espulsi

Squalifica per una gara effettiva per recidività in ammonizione (IV INFR):

Calvi Mauro (Carrarese Calcio S.R.L.)

Ammonizione con diffida (III INFR)

Belcastro Luca e Bregliano Simone (Carrarese Calcio S.R.L.)

Caracciolo Antonio e Loviso Massimo (Cremonese S.P.A.)

Scavone Manuel (Pro Vercelli 1892 S.R.L.)

Ammende:

€ 3.000,00 Pavia S.R.L. perché propri sostenitori al termine della gara intonavano un coro offensivo verso l’arbitro; gli stessi due volte durante la gara intonavano cori offensivi verso le forze dell’ordine.

€ 1.500,00 Calcio Como S.R.L. perché propri sostenitori, più volte durante la gara intonavano cori offensivi verso l’arbitro.

€ 1.500,00 Pro Vercelli 1892 S.R.L. perché propri sostenitori, in campo avverso, intonavano cori offensivi verso le forze dell’ordine.

€ 750,00 Reggiana 1919 S.P.A. perché propri sostenitori introducevano e accendevano nel proprio settore sei fumogeni, due dei quali venivano lanciati sul terreno di gioco, senza conseguenze.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.