IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Celle, servizi di polizia locale: accolto ricorso della Cisl contro il Comune

Celle. Esito positivo del ricorso presentato dalla Cisl Fp di Savona contro il Comune di Celle Ligure per “comportamento antisindacale” nell’ambito della vicenda sul servizio aggiuntivo istituito per la polizia locale nel corso dell’ultima estate, “senza alcun confronto con le organizzazioni sindacali circa le modalità di attuazione del servizio stesso” afferma il sindacato.

“Non siamo certo contrari al miglioramento dei servizi ai cittadini, e alla tutela della sicurezza del territorio, quello che abbiamo richiesto è avere informazioni rispetto appunto all’attuazione del progetto, alla gestione dei turni, alla retribuzione dei turni, per informare il personale coinvolto. Ci sembra peraltro fondamentale che almeno questi elementi vengano comunicati alle organizzazioni di rappresentanza dei lavoratori in una logica di trasparenza rispetto alla gestione dei fondi economici destinati al personale dell’ente comunale. Questo non è avvenuto nonostante reiterate richieste e per questo siamo stati costretti ad adire le vie legali” sottolinea Enzo Vassallo, segretario Cisl Funzione Pubblica.

“Le informazioni che ripetutamente avevamo richiesto ci sono state prodotte, solo durante lo svolgimento dell’iter giudiziario, tale atteggiamento denota la fondatezza delle nostre pretese. Con provvedimento del 9 ottobre del Tribunale di Savona, ci riteniamo completamente soddisfatti dell’esito del ricorso, oltre alla cessazione della materia del contendere in quanto l’amministrazione ha fornito finalmente quanto da noi richiesto, il Giudice del Lavoro ha anche condannato il Comune di Celle al rimborso alla Cisl Fp di parte delle spese legali”.

“Ci rammarica solo il fatto che per veder riconosciuto un legittimo diritto di informativa, di semplice informativa, il Comune di Celle anziché ottemperare agli obblighi contrattuali con corrette relazioni sindacali, preferisca utilizzare risorse pubbliche per rimborsare spese legali al proprio difensore e al nostro” conclude il sindacato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.