IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima Categoria, omologata Dianese – Mallare: 1 a 1. Il giudice sportivo ferma nove giocatori risultati

Savona. Decisioni importanti da parte del giudice sportivo in Prima Categoria.

Alla luce del mancato ricorso, in precedenza annunciato, il giudice ha omologato il risultato del match tra Dianese e Mallare: 1 – 1, lo score definitivo.

Pesante stop per Andrea Traverso, dirigente del Celle per aver rivolto all’arbitro una frase gravemente irriguardosa.

Tra i giocatori, un turno di stop per nove giocatori.

Le decisioni del giudice sportivo per il Girone A:

A carico calciatori espulsi dal campo

Squalifica per una gara/e effettiva/e

Setti Davide (Baia Alassio Calcio)

Filippo (Camporosso)

Lai Daniele (Legino 1910)

A carico calciatori non espulsi dal campo

Squalifica per una gara per recidiva in ammonizione (Iv Infr)

Bonforte Paolo (Albenga 1928)

Siffredi Ivan (Andora a.s.d.)

De Maria Paolo (Camporosso)

Cilona Domenico (Celle Ligure)

Beqiri Augen (Golfodianese)

Soscara Domenico (pol. Matuziana Sanremo)

Ammonizione con diffida (III infr)

Ricotta Giuseppe (Albenga 1928)

Mistretta Salvatore (Camporosso)

Piscitelli Filippo (Celle Ligure)

Calandrino Simone (Dianese)

Bubba Alessandro e Semperboni Roberto (Legino 1910)

De Madre Diego (Millesimo)

Ferraro Matteo (Pallare 67)

Miatto Ivan (Santo Stefano 2005)

A carico di società

A.S.D. Dianese – Mallare. Il Giudice Sportivo ritenuto che in relazione alla gara a margine la società MALLARE aveva depositato preannuncio di reclamo al quale non è poi seguito il successivo reclamo formale;  considerato che dal tempo trascorso si può evincere l’avvenuta rinuncia al reclamo medesimo da parte della società MALLARE;  ciò premesso e ritenuto, dopo aver esaminato i documenti ufficiali, omologa il risultato della gara conseguito sul campo (Dianese – Mallare 1 – 1) e dispone l’addebito della tassa di reclamo a carico della società MALLARE.

A carico di dirigenti

Il Giudice Sportivo Letto il referto arbitrale di Pallare – Celle Ligure in cui il direttore di gara riferisce i comportamenti tenuti del dirigente della società Celle Ligure, sig. Andrea TRAVERSO, al termine della partita;  Ritenuto che il medesimo dirigente, nell’ambito di un più ampio contesto sanzionabile, ha rivolto al direttore di gara frase estremamente irriguardosa e minacciosa;

PQM

Si delibera – di infliggere al signor Andrea TRAVERSO, dirigente responsabile della società Celle Ligure, la sanzione dell’inibizione sino al 24 novembre 2013 per aver rivolto all’arbitro frase gravemente irriguardosa e minacciosa; – di trasmettere gli atti relativi alla gara in esame alla Procura Federale per gli accertamenti del caso e per eventuali provvedimenti di sua competenza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.