IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carisa, Alberto Angelini commenta la sconfitta di Napoli: “Pagata l’immaturità; siamo all’inizio di un percorso” risultati

Napoli. Una sconfitta che non lascia l’amaro in bocca. Almeno non più di tanto.

Qualche decisione discutibile da parte degli arbitri c’è stata – nel 1° tempo per un tiro entrato in rete “trasformato” in corner o più ancora il rigore non concesso nel finale perchè la giuria ha ritenuto scaduto il tempo – ma coach Angelini vuol guardare solo ai suoi giocatori.

Il tecnico savonese, al suo debutto in campionato, commenta così la partita: “La sconfitta di oggi fa parte del nostro cammino, bisogna prendere coscienza che si può perdere con chiunque.

Oggi abbiamo pagato un po’ di immaturità della squadra perché siamo all’inizio di un percorso.

Ci sono, però, dei lati positivi come i giovani che hanno giocato, hanno provato ed hanno capito che per giocare in Serie A1, ad alto livello, bisogna lavorare tanto”, conclude Angelini.

Prossima settimana, l’esordio casalingo della Carisa contro Como, la matricola che in coppa ha battuto proprio i savonesi.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da El Rey del Mundo

    Nel calcio gli esoneri degli allenatori che non vincono sono molto facili; lo stesso vale nella pallanuoto?