IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Terza Categoria: il terzo turno non fa chiarezza, la Rocchettese resiste al comando risultati

Albenga. Due squadre sono a punteggio pieno e si trovano al quinto posto in classifica. Un fatto che la dice lunga sul girone ponentino di Terza Categoria che, tra turni di riposo e partite non valide per la graduatoria, non riesce ancora ad esprimere con chiarezza i valori in campo.

Alle squadre che devono fermarsi perché il girone è dispari e a quelle che scendono in campo solamente “per la gloria” contro il Borgio Verezzi “B”, si è aggiunto, oggi, un rinvio. Al Faraggiana, nel tardo pomeriggio, la pioggia è iniziata a cadere in maniera così copiosa da convincere il direttore di gara a rinviare la partita tra Santa Cecilia e Letimbro. Il terreno albissolese è in sintetico, ma non è bastato per reggere all’acquazzone. In quel momento i gialloblù savonesi conducevano per 1 a 0.

La Letimbro è, insieme al Priamar Liguria, a punteggio pieno. Si tratta però di un punteggio ancora misero, ossia 3 punti. Ma entrambe le formazioni savonesi hanno portato a termine un solo incontro valido per la graduatoria. I rossoblù, dopo aver sconfitto il Murialdo, si sono ripetuti battendo il Borgio Verezzi “B” per 2 a 1 sul campo del Levratto di Zinola.

Solitaria al vertice della classifica c’è ancora la Rocchettese, imbattuta dopo tre gare. I rossoblù hanno compiuto un altro piccolo passo impattando 2-2 al Ruffinengo di Legino, dove erano ospiti del Real Savona. Quest’ultimo ha giocato tre partite e ha ottenuto altrettanti pareggi.

Alla squadra della frazione di Cairo resta un po’ di rammarico, perché per due volte si è trovata avanti di un gol. A fine partita la Rocchettese si è meritata gli applausi dei suoi tifosi; i rossoblù, caso molto raro nel calcio dilettantistico odierno, sono seguiti da un gruppo ultras, i “Roman Bridge Warriors”.

In seconda posizione c’è il Riva Ligure, che ha steso in quel di Santo Stefano al Mare un Borghetto Progetto Calcio che non riesce a trovare il giusto assetto e resta malinconicamente sul fondo bloccato a quota zero.

Appaiate all’unica formazione imperiese, ma con una partita giocata in più, ci sono San Filippo Neri e Val Lerone. In questo terzo turno si sono affrontate al Riva di Albenga. Ne è scaturito un pareggio per 1-1 che permette ad entrambe di mantenersi ad un punto dalla Rocchettese e, quindi, dal primo posto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.