IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Seconda Categoria: nella nebbia la Nolese piega un coriaceo Plodio risultati

Noli. In un clima nebbioso e umido la Nolese centra la seconda vittoria stagionale contro un coriaceo Plodio.

Pericolosissimi subito gli ospiti che al 9° centrano il palo con Cionti che, liberatosi di Garzoglio ,si presenta tutto solo davanti a Tamburini, ma la sua conclusione si stampa sul montante a portiere battuto. Al 17° cross in piena area Nolese, Abate tutto solo cicca la conclusione.

Al 44° primo tiro in porta dei biancorossi, con Ferro, entrato da qualche minuto in sostituzione dell’infortunato Martin, ad impegnare Lussi in una semplice parata. Termina così un primo tempo avaro di emozioni.

La ripresa vede la Nolese decisamente più in palla. Dopo pochi minuti la deviazione di Angileri su cross di Intili termina fuori per questione di centimetri.

Al 12° bellissimo triangolo Luca-Angileri-Luca con quest’ultimo che tutto solo davanti a Lussi batte a colpo sicuro, ma l’estremo difensore biancoblù riesce a deviare in angolo.

Dal conseguente corner la difesa valbormidese respinge fuori dall’area, dove è appostato Pasa che controlla e fa partite un missile terra-aria che si infila sotto l’incrocio dei pali.

Ora c’è solo la Nolese ora in campo: al 15° è Ferro a tentate la conclusione che però termina alta. Al 24° il direttore di gara Roba sospende per qualche minuto la gara a causa della fitta nebbia che avvolge il Mazzucco. Al 36° ci prova Rigardo, conclusione fuori.

Il Plodio si getta in avanti e guadagna qualche punizione pericolosa, senza impensierire più di tanto Tamburini. Al 41° ultimo brivido con Intili che controlla in area e batte verso la porta, Lussi compie il miracolo e devia in angolo. Dopo un’altra sospensione, più breve, e 4′ di recupero, termina la gara.

La Nolese guidata da Tamburini si è schierata con Tamburini, Rigardo, Gaudino (s.t. 18° Nizzola), Pasa, Garzoglio, Abate, Castagno (s.t. 36° Mandalini), Martin (p.t. 19° Ferro), Luca, Angileri, Intili.

Il Plodio allenato da Morando ha giocato con Lussi, Bertone, Broglio, Abate, Bossolino, Brignone, Parisi, Galindo, Siri, Gioffrè (s.t. 1° Cordini), Cionti. Ha arbitrato Roba della sezione di Savona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.