IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Seconda Categoria: il Bardineto balza al comando, successi esterni di Altarese e Speranza risultati

Bardineto. Avvicendamento al vertice del girone AB della Seconda Categoria. Il Bardineto, vincendo la terza partita consecutiva, è balzato in vetta. I neroverdi ringraziano Borgio Verezzi e Speranza, che hanno fermato le squadre che li precedevano.

La formazione guidata da Fabio Cordiale ha steso il Pontelungo con il risultato di 4-1. Dopo i due deludenti pareggi a cavallo tra settembre e ottobre, il Bardineto ha iniziato a girare a mille, segnando 9 reti in tre partite.

Il Borgio Verezzi, dopo due prestazioni deludenti, ha messo in difficoltà il Santo Stefano al Mare, costringendolo al pareggio, 1 a 1. I rossoblù di mister Rossano Porcella sono stati i primi in grado di bloccare i sanstevesi, prima di oggi sempre vincitori.

Il turno di riposo ha rinvigorito l’Altarese che, dopo il pareggio con lo Speranza, era determinata a ripartire. I giallorossi ci sono riusciti, espugnando il campo della Sanremese per 2 a 1. Avendo già riposato, la formazione allenata da Ermanno Frumento, così come il Santo Stefano al Mare, occupa il primato virtuale, considerando la media dei punti a partita. Il Bardineto, infatti, deve ancora fermarsi.

Secondo ko consecutivo per il Città di Finale, che ha incassato 6 reti in due partite. I ragazzi di mister Fabio Zanardini sono stati sorpresi al Borel da un combattivo Speranza. L’undici condotto da Massimiliano Rossi, ancora imbattuto, si è imposto per 3-2 ed entra così in zona playoff.

In questo sesto turno nel quale sono state realizzate ben 27 reti, spicca il 6 a 1 con cui l’Aurora ha surclassato la Virtus Sanremo, squadra che rischia di vedersi appioppare l’appellativo di “materasso”. La truppa di Roberto Luisi ha così conquistato la seconda vittoria stagionale, issandosi al di fuori della zona playout.

Se alle prime due sconfitte il Cengio aveva reagito con un risultato positivo, quest’oggi non è stato così. I granata sono caduti sul proprio campo per mano del Val Prino, squadra che ha infilato la terza vittoria di fila.

La formazione del presidente Adriano Maurizio ora è quart’ultima, ma se la passa comunque meglio del Plodio, penultimo. I biancoblù sono stati battuti 1 a 0 dalla Nolese, alla sua seconda vittoria in campionato.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.