IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio, Promozione: Carcarese, ancora una sconfitta risultati

Più informazioni su

Carcare. Doveva essere la partita del riscatto per la Carcarese di mister Veloce, e invece è diventata l’ennesima sconfitta.

Iniziano bene gli ospiti al 2′ una botta ci Valenzise all’incrocio esalta l’ottimo portiere valligiano Allario, che disinnesca mandando in angolo. Al 12′ è ancora Valenzise, sempre per gli ospiti, che si libera del suo diretto marcatore mette in mezzo per l’accorrente Melini che calcia a botta sicura, ma super Allario devia in angolo.

Carcarese priva di idee e scarna di gioco, Blue Orange meglio messi in campo e più convinti delle proprie potenzialità. Infatti al 26′ sugli sviluppi di una manovra ben congegnata, il n°7 Valenzise riceve palla sulla destra, si accentra e calcia a giro un pallone che l’estremo di casa pur allungandosi non riesce a raggiungere. Blue Orange in vantaggio.

Al 37′ è ancora Allario a sventare il raddoppio ospite su incornata di Aloi mentre bisogna aspettare il 46′ per vedere il primo tiro in porta dei padroni di casa ben parato dal n°1 ospite.

La ripresa vede subito una brutta entrata del n°3 Ferraro che il direttore di gara punisce con un giallo che purtroppo si somma a quello preso nel primo tempo e la Carcarese rimane in dieci. Vuoi la superiorità numerica, vuoi la giornata no degli uomini di mister Veloce, all’8′ il n°10 Ciaramitano (play maker della squadra) calcia da fuori area, su una corta respinta dei padroni di casa, e trafigge per la seconda volta l’incolpevole Allario.

La Carcarese finalmente si sveglia e, spronata dal proprio capitano comincia a macinare gioco. Passano tre minuti dal raddoppio ospite, e capitan Marelli si inventa un missile su calcio di punizione da 25 metri accorciando le distanze. Carcarese 1 Blue Orange 2.

Al 15′ è Giordana a scalfire la traversa ospite con una incornata su calcio d’angolo. Blue Orange sotto pressione ma Carcarese che non trova lo specchio della porta. Al 26′ è Pregliasco a liberarsi in area ospite e calciare a botta sicura, ma un difensore ospite si immola col proprio corpo deviando la palla in angolo.

Nonostante la buona volontà dei padroni di casa, il pareggio non arriva e al triplice fischio sono gli ospiti ad esultare per un risultato probabilmente inaspettato ma che sul campo è stato ampiamente meritato.

Sette cartellini gialli per Blue Orange, tre gialli e uno rosso per la Carcarese. La direzione di gara affidata al signor Cedeno Armas di Genova merita un sette in pagella.

Salvatore Barranca

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.