IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket, Serie A3: Cestistica Savonese, ancora rinviato l’appuntamento con la prima vittoria risultati

Savona. Terza sconfitta in altrettante gare per la Cestistica Savonese. Ospiti della formazione di Costa Masnaga, le biancoverdi non riescono a strappare la prima vittoria stagionale dopo un buon avvio di gara.

L’allenatore Vito Pollari manda in campo l’ultima arrivata, Alice Mandelli (ex Biassono), con Giacchè, Flandi, De Mattei e Bianchino.

Il primo quarto è piuttosto convulso con banali errori da entrambe le parti ed il periodo si chiude con 2 lunghezze di vantaggio per le padrone di casa (13-11).

Nella seconda frazione di gioco continua l’equilibrio tra le due formazioni, ma le biancoverdi appaiono più toniche e, sfruttando alcuni errori avversari, mettono a segno alcune conclusioni su contropiede e riescono a chiudere il quarto in vantaggio per 28-30.

Come nelle due precedenti gare, al rientro dall’intervallo lungo la luce sembra spegnersi: palle perse gratuite, passaggi sbagliati e troppe conclusioni non a segno aprono spazi alle iniziative delle padrone di casa e gettano nel baratro le ragazze della presidente Mirella Oggero. La Cestistica, nel giro di pochi minuti, si trova sotto di ben 15 lunghezze (51-36) con un parziale di quarto di 23 a 6 per le lombarde.

Nell’ultima frazione di gioco le savonesi non mettono in campo la giusta determinazione per tentare la rimonta e gli errori proseguono sulla falsariga della frazione precedente. Le avversarie, invece, continuano a centrare il bersaglio ampliando il vantaggio sino al +23 finale (69-46).

Poco gioco delle biancoverdi che cercano le conclusioni soprattutto con giocate individuali, che spesso però non riescono ad andare a segno, ma soprattutto una difesa ancora troppo “debole” che permette alle avversarie di arrivare facilmente sotto canestro o trovare buoni tiri dalla distanza in piena tranquillità senza il minimo ostacolo.

Domenica 3 novembre arriverà sul parquet di Savona la formazione di Albino, sconfitta nell’ultima giornata dalla capolista Carugate dopo una gara conclusasi dopo un tempo supplementare.

Una partita sicuramente non facile contro un team che ha trovato la vittoria nelle prime due giornate contro Costa Masnaga e sul difficile campo del Lavagna.

Coach Pollari avrà tutta la settimana per mettere a punto la fase offensiva ma soprattutto quella difensiva, considerando che le savonesi risultano essere la peggiore difesa del girone con ben 202 punti subiti in sole 3 gare (ossia quasi 70 punti di media a partita).

Il tabellino della S.I. Tankcleaning Cestistica Savonese: Mandelli 12, Giacché 10, Flandi 8, Bianchino 7, D’Ambrosio 4, Tosi 3, De Mattei 2, Corso, C. Tesserin, A.M. Tesserin ne.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.