IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Anche Savona si mobilita in difesa della Costituzione

Più informazioni su

Savona. “Di fronte alle miserie, alle ambizioni personali e alle rivalità di gruppi spacciate per affari di Stato, invitiamo i cittadini a non farsi distrarre. Li invitiamo a interrogarsi sui grandi problemi della nostra società e a riscoprire la politica e la sua bussola: la Costituzione”: questo l’appello per la difesa e l’applicazione della Costituzione firmato da Lorenza Carlassare, Don Luigi Ciotti, Maurizio Landini, Stefano Rodotà, Gustavo Zagrebelsky che porterà alla manifestazione “Costituzione: la via maestra” il prossimo 12 ottobre.

“La dignità delle persone, la giustizia sociale e la solidarietà verso i deboli e gli emarginati, la legalità e l’abolizione dei privilegi, l’equità nella distribuzione dei pesi e dei sacrifici imposti dalla crisi economica, la speranza di libertà, lavoro e cultura per le giovani generazioni, la giustizia e la democrazia in Europa, la pace: questo sta nella Costituzione” è il contenuto dell’appello.

Appello seguito dalla dichiarazione di chi, in provincia di Savona, ha già aderito al progetto: “Anche dalla provincia di Savona ci impegniamo per la riuscita della manifestazione e più in generale a sostenere il percorso de “La Via Maestra” per contribuire a realizzare uno spazio pubblico sociale democratico, aperto e inclusivo, che aiuti la convergenza delle tante energie, intelligenze ed esperienze che nel nostro paese difendono quotidianamente la democrazia, i diritti, il lavoro”.

Tra le adesioni collettive, si registrano quelle di Arci, Comitato Acqua Bene Comune,
Gruppo di Acquisto Popolare, Gruppo Volontari Emergency di Savona, Legambiente, Libreria Ubik Savona, Partito della Rifondazione Comunista, Sinistra Ecologia Libertà
SMS Cantagalletto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.