IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vela, Loano: il “Trofeo Guldmann Cup” passa a Nicola Redavid

Più informazioni su

Loano. Ospite dei Campionati italiani classi olimpiche di Loano, con la classe 2.4mR, il “Trofeo Guldmann Cup” è giunto alla sua terza e ultima prova dopo le regate di Livorno (30° TAN) e Dervio, sul Lago di Como.

I venti iscritti hanno affrontato quattro giorni di prove per contendersi il titolo di campione italiano assoluto, che è stato assegnato alla cerimonia di premiazione di lunedì 16 settembre, insieme al “Trofeo Guldmann Cup” 2013.

Passaggio di mano per il Trofeo: dopo due anni consecutivi viene assegnato a Nicola Redavid, Lega Navale di Milano, presidente della classe 2.4mR, seguito al secondo posto da Mario Gambarini (LNI Mandello Lario) e Cristian Tarasco (Circolo Nautico Andora). Podio 2.4mR per Antonio Squizzato, Canottieri Garda.

Il meteo variabile, con venti più o meno forti, ha comunque permesso il normale svolgimento dei quattro giorni di regata con otto prove in tutte le classi e con numeri davvero significativi: quattro i campi di regata, 230 barche, 320 atleti, 100 allenatori, 40 giudici, 90 mezzi di assistenza.

Il “Trofeo Guldmann Cup”, giunto alla terza edizione, nasce dalla collaborazione con la Federazione Italiana Vela, di cui Guldmann è sponsor tecnico dal 2011 per le attività paralimpiche, condividendo con FIV e con la classe 2.4mR la passione per la vela e per il mare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.