IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Una “Repubblica dei Liguri”: lavori in corso

Più informazioni su

Liguria. C’è chi sogna una “Repubblica dei Liguri” e si organizza per trovare proseliti. E’ Alessandro Carini che invita tutti i possibili interessati a contattarlo ad una mail ad hoc (repubblicadeiliguri@libero.it) per dare vita al progetto.

“Sono stati scritti fiumi di inchiostro sul fatto che la Liguria ha il diritto di essere indipendente – scrive Carini – La storia parla chiaro, quando i Savoia hanno invaso la Liguria essa è insorta, le dieci giornate di Genova sono dimostrate, le stragi compiute dalle forze sabaude sulla popolazione non sono in discussione, il plebiscito di annessione non è mai stato effettuato. La Liguria è territorio militarmente occupato, e, come è accaduto recentemente al Kosovo che ha ottenuto il diritto di autogovernarsi, anche la Liguria ha il sacrosanto diritto di essere autonoma e di darsi un proprio governo ed una propria politica”.

“Personalmente sono anni che combatto, non tanto per ottenere subito una Liguria indipendente, bensì per fare in modo che sorga un popolo ligure che, in modo pacifico e pienamente antiviolento, ottenga e poi goda dei privilegi che la Repubblica dei liguri sarà in grado di dare al suo popolo – continua Carini – Sogno una Repubblica ponte commerciale tra un miliardo e mezzo di musulmani e 450 milioni di europei, che sia, come ad esempio è Hong Kong, con una tassazione del 15%, di modo che le aziende del mondo, anziché delocalizzare chissà dove, delocalizzino qui da noi andando a riempire tutti quei capannoni vuoti che sono agli occhi di tutti, con tantissime aziende produttive che porteranno la percentuale di disoccupazione prossima allo zero”.

“Una giusta attenzione al sociale sarà possibile grazie alle altissime entrate che una equa tassazione porterà, perchè tra l’essere perseguiti per evasione fiscale ed il pagare solo il 15%, chiunque, che non sia un idiota, capirà che costa meno pagare il giusto che evadere e rischiare. Ho aperto un indirizzo e-mail cui chiunque volesse proseguire il discorso potrà scrivere; l’ho intitolato repubblicadeiliguri@libero.it e mi aspetto di trovare molti compagni di avventura pronti a sostenere questa lotta che ripeto sarà non violenta bensì in punta di diritto. Abbiamo diritto di autogovernarci e abbiamo le idee chiare” conclude Carini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. lui la plume
    Scritto da lui la plume

    Bella notizia ……
    .
    resta un dubbio … tutta la Liguria farà nazione o ne sorgeranno tre:
    1 ) con i territori ex Imperia e Savona
    2 ) con il territorio ex Genova
    3 ) e La Spezia che preferirà passare alla Toscana
    .
    Gli sviluppi economici ipotizzati sono probabili … anche se non sarebbero legati a sviluppi industriali “ormai inimmaginabili”.

    La popolazione …. deve calare ….. lo Stato italiano non se ne rende conto e continua. a desiderare una nazione sovrappopolata di persone prive di un reddito significativo …..
    persone da “far sfruttare”
    .
    Le nazioni dove si vive bene … non cercano di raggiungere il primato demografico … ma in quello della vita serena.
    .
    Si pensi alla vicina Svizzera ….. che non è molto interessata a far parte del G8 o del G7 o del G5 ….. o del G2. (come anche la maggioranza degli italiani……) una nazione dove si diventa residenti (in pochi giorni ….. se conviene alla nazione) o in 14 anni se conviene di meno ……
    .
    Si pensi all’Australia grande come l’europa intera … ma con una popolazione di circa 30 milioni di abitanti ……. e non ne sono graditi altri ….
    .
    e noi … esultiamo (?????????) quando il censimento afferma che grazie alla immigrazione di “morti di fame ……. (detto senza offesa ovviamente) ” …. abbiamo ripreso. a crescere …. dal punto di vista demografico……
    impoverendoci ….. si torna. alla bicicletta……..salutare si …ma ….
    .
    Alla bicicletta …. non al mezzo pubblico che giustamente tenta (nel modo errato) di pareggiare i conti ….. e diventa troppo,costoso …. per chi lo paga ….. non per il numero enorme di portoghesi più o meno autorizzati …… chi paga … ed ha pagato …. se ne vada in bicicletta …..
    (per ora …. poi si inventeranno il bollo … l’assicurazione …. il casco …. e si tornerà allle passeggiate …… ma troveranno il modo di tassare anche le scarpe …… o il consumo della sabbia se si cammina scalzi …….)
    .
    e allora ….. ben vengano le iniziative volte a togliere potere a chi ne ha fatto cattivo uso …..

  2. Tex Murphy
    Scritto da Tex Murphy

    Presente !