IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tomaso, la mamma Marina: “Attendiamo conferma per l’Appello, forse il 1 ottobre”

Albenga. Dovrebbe slittare al prossimo 1 ottobre l’attesa udienza presso la Corte Suprema indiana per il caso di Tomaso Bruno ed Elisabetta Boncompagni, i due italiani già condannati in primo e secondo grado all’ergastolo per la morte del loro compagno di viaggio Francesco Montis, e rinchiusi da tre anni e mezzo nel carcere di Varanasi.

Dopo l’amarezza per il precedente rinvio ora genitori e amici dei due ragazzi confidano che l’udienza possa svolgersi secondo la data stabilita, come spiega mamma Marina su Facebook: “Oggi il caso era in lista nella Suprema Corte al numero 24. Alla conclusione della sessione si è arrivati a discutere solo sino al numero 3! La scelta di non andare a New Delhi, evitando sprechi di tempo e denaro, è stata giusta. Ora attendiamo domani per sapere la nuova data che con ogni probabilità sarà quella di martedì prossimo, 1 ottobre” afferma.

Marina Maurizio si trova ancora Varanasi per stare vicino al figlio. In India sono presenti anche il papà di Tomaso, Luigi Euro Bruno, e il padre di Elisabetta, Romano Boncompagni. Anche il legale dei due ragazzi auspica che non ci siano ulteriori rinvii che la Suprema Corte possa arrivare a stabilire l’innocenza dei due ragazzi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da mrscultz

    Ed il film a che punto è?^ Ah, manca il finale…è vero!