IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, messa in sicurezza del campo nomadi. Ravera (Prc): “Gesto di civiltà”

Savona. “Nelle ultime settimane si è sviluppato un vivace e a tratti surreale dibattito sul campo nomadi di Savona. Un dibattito cresciuto per la proposta del Comune di finanziare con 100mila euro la messa in sicurezza del sito (fognature, elettricità). Una spesa che ad alcuni è sembrata uno spreco, ma che a noi sembra un gesto di civiltà ancor più che le aree sono del Comune”. Lo afferma in una nota il segretario provinciale di Rifondazione Comunista Marco Ravera, dopo le polemiche scatenate per l’intervento che intende portare avanti l’amministrazione comunale.

Tra le reazioni più disparate brilla per acutezza quella di tal Fausto Benvenuto che apprendiamo essere un Consigliere comunale del Pdl. Alcune perle “Nomadi in che senso? Cacciano forse bisonti della prateria o sono cacciatori-raccoglitori di bacche ed erbe selvatiche?”. Forse, caro Benvenuto, bisognerebbe conoscere prima di scrivere e parlare anche perché per la “caccia al bisonte il numero è chiuso (De André)” conclude l’esponente di Rifondazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da sierravictor

    Un gesto di civiltá è nn avere nomadi e un campo nomadi… via se sei nomade viaggi e portati dietro anche sto pseudo politico mangia soldi Stanno in una delle zone più belle di savona…..Spendiamo i soldi x le scuole che sono in degrado investiamo sull istruzione dei ns figli che sono il futuro del paese e nn su elementi che se ne strafregano di noi del rispetto sistema e delle leggi …per pochi voti da prendere dai nomadi sto partito si cala le braghe i voti li cerchi nelgli abitanti di savona in mezzo alla gente parlando ed ascoltando i problemi nn con queste crociate inutili e dispendiose del denaro pubblico da noi versato con fior di tasse….che schifo….

  2. IronMan
    Scritto da IronMan

    . . .e si, bel gesto di civiltà . . . con i soldi di tutti !! che cominci Ravera a fare un gesto di civiltà, donando una somma ai Servizi Sociali del Comune di Savona . . .

  3. Scritto da dartagnan

    Spettabile signor Ravera , vorrei sapere da quando esistono i nomadi stanziali , quando uno può essere definito nomade ? Se sei nomade puoi avere vantaggi che altri non hanno? Se sei nomade puoi vivere per anni nello stesso posto non pagando luce , acqua tasse , tributi , ecc,?
    Se sei nomade puoi evitare di dimostrare come fai a vivere? Potrei continuare per molto , ma credo che il concetto risulterà chiaro a chi avrà la bontà di leggere.

  4. Scritto da El Rey del Mundo

    Per favore Ravera, tu e i tuoi “compagni” diovete solo che stare zitti e continuare a godervi i vostri posti statali presso sindacati, scuole, enti pubblici e via dicendo.
    La civiltà loro verso i savonesi qual’è invece? Il ritorno in fatto di risosrse e valori umani da parte dei Rom qual’è? Ripagheranno il campo nomadi rimesso a nuovo grazie ai soldi versati dagli onesti con altri furti, scassi e usura; come hanno sempre fatto.
    Levatevi dai piedi ipocriti da strapazzo.

  5. marty74
    Scritto da marty74

    Se stanno in un’area comunale, tipo camperisti, dovrebbero pagare l’affitto. Quale gesto di civiltà, qui si tratta di usare i soldi dei contribuenti per attrezzare un’area comune, per gente che le tasse pensa che siano le mogli dei tassi!