IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, con la Pro Patria in panchina andrà Mattu: “Una grande emozione ma ora conta annullare lo zero in classifica”

Savona. “Sono felice ed emozionato. Non è da tutti esordire da ‘primo allenatore’ a 28 anni in Lega Pro”.

Esordisce così in conferenza stampa, Giovanni Mattu che domani siederà in panchina da solo vista la squalifica di due giornate rimediata da Corda.

“Non è una novità – ammette – Credo che per la squadra cambi poco visto che io e il mister siamo abituati a lavorare sempre insieme. Sicuramente a me Corda mancherà in panchina”.

Contro la Pro Patria si torna all’orario pomeridiano e, in casa biancoblù si augurano anche alla vittoria.

Quella trascorsa è stata una settimana movimentata: “Tutto si è risolto per il meglio – riconosce Mattu – Tra noi e i tifosi c’è un ottimo rapporto.

La Pro Patria? E’ una squadra forte con giocatori come Casiraghi, Siega e Serafini. Dovrebbero giocare con un 4-3-1-2 con Giannone dietro alle punte. Sarà difficile ma a noi non piace rimanere a zero punti”, conclude il tecnico.

In casa savonese, ancora assente capitan Quintavalla tutti in bilico i giocatori della rosa con Mattu che, però, ammette: “Abbiamo già deciso ma non comunichiamo la formazione”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.