IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, assegnati i premi del concorso internazionale di poesia e fotografia “Nestore” foto

Più informazioni su

Savona. Per la seconda volta, la Sala Rossa del Comune di Savona ha ospitato la cerimonia di premiazione del concorso internazionale di poesia e fotografia “Nestore”, indetto dal centro culturale “Nuovo Arcobaleno”, di cui è presidente e fondatore Svilen Angelov.

Il concorso ha ottenuto gli auspici del Parlamento Europeo e il patrocinio di Ambasciata della Repubblica di Bulgaria a Roma, Parlamento Mondiale per la Sicurezza e la Pace, Regione Liguria, Provincia di Savona, Città di Savona, Accademia Universale “G. Carducci”, Accademia Internazionale Vesuviana, Ziggurmare.

Poeti ed artisti provenienti da tutta la Penisola e dall’estero (Francia, Bulgaria, Romania, Stati Uniti, Albania e Libano) si sono messi in competizione, ognuno con la propria opera, con il proprio credo.

Tra gli ospiti in presenti in sala ieri vi erano il vicesindaco della città di Savona Livio Di Tullio, il viceprefetto vicario Giuseppe Montella, l’assessore della Provincia di Savona Pietro Santi, Amnon Cohen primario del reparto pediatrico di Savona, Carlo Cerva presidente di “A Campanassa”.

“Creare è un dovere sacrosanto – afferma Svilen Angelov -, è un dovere impegnarsi per acquisire la coscienza di diffondere il sapere e la bellezza. Il compito di un artista è quello di cercare, creare, regalare, senza risparmiarsi, con il pensiero che coinvolge il presente e con lo sguardo rivolto al futuro, perché l’arte appartiene al futuro”.

“Il futuro è incarnato nell’arte – prosegue -, simbolo della bellezza nella vita che infonde gioia al cuore, è quel frutto prezioso che resiste al logorio del tempo, che unisce generazioni e che comunica, trasmette ed arricchisce”.

La giuria, che ha lavorato in massima trasparenza ed instancabilmente, ha assegnato, nelle diverse sezioni, i primi premi di poesia a Valentino Federico di Ischia, Ladik Donato di Torino, Giuseppe Furlano di Asti, Patrizio Pesce di Livorno, Luigi Di Raffaele di Sant’Antimo.

Il Gran Premio “Nuovo Arcobaleno” di poesia è stato conseguito da Francesco Terrone di Salerno, mentre quello di arte da Mario Nebiolo di Savona.

Il primo premio nella sezione “fotografia e arte” è stato vinto da Anna Barbara Caviglia di Genova. Nunzio Buono si è aggiudicato il premio speciale della giuria “video e poesia” con la lirica “Poi ti penso aspettare”.

Il trofeo “Renzino Astengo” è stato “conquistato” da Maria Rosaria Cutellè, mentre il trofeo “Ziggurmare” è andato al fotografo savonese Ivano Benedetti.

Durante la cerimonia fu assegnato il premio alla carriera ai poeti ed artisti Fabiano Braccini, Rolando Pisano e Sara Ciampi; quest’ultima è stata più volte candidata al premio Nobel per la letteratura. Hanno ricevuto il premio alla carriera “Arte nel lavoro” Carla Quaglia e Alessandro Ferro di Savona.

Per aver contribuito a valorizzare le discipline artistiche a favore del progresso contemporaneo, hanno ricevuto il premio “Orizzonti Letterari” i giornalisti Silvano Gianti (rivista “Città Nuova” di Roma), Michele Melillo (rivista culturale “Miscellanea” di Salerno), Carlo Cerva (rivista “A Campanassa” di Savona).

Le associazioni culturali “R. Aiolfi”, “Liber Arti” e “Smile” sono state premiate per la loro operosità svolta sul territorio ligure.

Il prestigioso premio “Poeti senza frontiere” per alti meriti culturali è stato assegnato ai poeti Biagio Di Meglio di Ischia e Orazio Tanelli di New Jersey.

“Augurando ogni migliore traguardo ai partecipanti per l’attività culturale, svolta con tanto impegno ed entusiasmo – conclude Angelov -, ‘Nuovo Arcobaleno’ continua ad operare in trasparenza in base agli articoli della Costituzione Italiana sul quale è stato fondato, accogliendo sempre nuovi artisti e poeti e quanti ne vogliano far parte”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.