IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima Divisione, la Pro Patria fa ricorso: errore tecnico nel match contro la Pro Vercelli

Savona. Se a Savona si mastica amaro per la squalifica di Ninni Corda, in casa Pro Patria si spera nella giustizia sportiva.

Nelle decisioni odierne, infatti, il Giudice federale ha preso atto del preannuncio di reclamo inoltrato dalla società Pro Patria avverso l’esito della gara contro la Pro Vercelli evitando di prendere decisioni in merito al match.

La questione è semplice. Nella partita di domenica scorsa, secondo la società biancoblù ci sarebbe stato un errore tecnico commesso dall’arbitro Valerio Colarossi.

Il fischietto romano, a dire della Pro Patria, avrebbe commesso un errore nell’attribuzione dei cartellini gialli, in pratica non provvedendo all’espulsione – al minuto 38 della ripresa – del piemontese Andrea Rosso.

Si tratterebbe, secondo i tigrotti, di errore tecnico ma, a norma di regolamento, la gara potrebbe essere ripetuta solo nel caso in cui la terna avesse ammesso l’errore nel referto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.