IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano, il porto “vola” e Vaccarezza ringrazia Ligresti: “Ha fatto del bene a questa città”

Loano. Un grazie a Salvatore Ligresti, nonostante i guai giudiziari che lo vedono coinvolto insieme ai figli (e alcuni dirigenti del gruppo assicurativo Fonsai) nell’ambito dell’operazione “Fisher Lange”, in cui vengono loro contentati reati quali falso in bilancio aggravato e manipolazione del mercato.

E’ quello del presidente della Provincia di Savona, Angelo Vaccarezza, e del vice sindaco di Loano, Remo Zaccaria, cittadina in cui il nome della famiglia di imprenditori è legato alla nascita del porto (nella foto: il taglio del nastro).

“Ho sempre detto che ringrazio Ligresti: se non avessimo trovato in quel momento quest’imprenditore che ha creduto in questo progetto, Loano oggi avrebbe forse qui lo scheletro di un’opera incompiuta, o magari ci sarebbe anche stato un cambio di proprietà, ma con i tempi che corrono la vedo dura – esordisce Vaccarezza – La famiglia Ligresti a questa città ha fatto del bene e, visto che io non sono uno di quelli che ogni giorno cambia bandiera a seconda di come tira il vento, dico che per noi è stata una grande occasione incontrarlo, e quello che lui ha lasciato a questa città è qualcosa che ci permetterà di uscire da questi momenti difficili un passo avanti grazie a una struttura che nessuno ha”.

Dello stesso avviso Zaccaria: “Voglio pensare in positivo, e vedere questo porto con tante barche significa non solo un volano per il turismo, ma anche lavoro e economia che gira, con tante persone che vengono a visitare la nostra città. Noi ci credevamo, e, in Loano, ha creduto anche Ligresti. Il sogno era un porto all’interno della città e che si amalgamasse ad essa, e così è stato”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. marty74
    Scritto da marty74

    presto in questo paese imprenditori non ce ne saranno più e allora qualcuno capirà; forse

  2. Scritto da antovale

    Si grazie ligresti per i 40.000 euri che mi hai rubato, allora un pezzo di porto è mio, adesso mi vengo a predere un ormeggio a gratis…..

  3. Tex Murphy
    Scritto da Tex Murphy

    In questo paese non è possibile realizzare nulla di importante (nulla che valga soldi almeno) senza delinquere o infrangere delle leggi.
    In questo senso sono d’accordo con Vaccarezza.

  4. Scritto da Mariooo

    ma dico …ma come si fa a dire certe cose…..certo ha investito soldi a loano….ma nn è che quei soldi sono quelli spariti agli azionisti di fonsai?? siamo tutti bulicci col c….lo degli altri vero vaccarezza