IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La discarica del Boscaccio compie 20 anni: convegno a Vado Ligure

Vado L. “Discariche controllate e gestione del ciclo dei rifiuti urbani”. E’ questo il titolo del convegno che si terrà venerdì 4 ottobre presso la sala convegni del Sea Art Hotel di Vado Ligure, organizzato dalla società Ecosavona, un incontro che arriva in occasione dei 20 anni di attività della discarica vadese del Boscaccio.

Al centro del convegno l’applicazione del decreto legislativo 36/2003 che regolamenta l’attività delle discariche e le nuove tecnologie per la gestione e smaltimento dei rifiuti, oltre alla presentazione del progetto del nuovo impianto di trattamento e selezione presso la discarica del Boscaccio.

Il convegno si aprirà alle 10:30 con i saluti del sindaco di Vado Ligure Attilio Caviglia, del sindaco di Savona Federico Berruti e dell’ad di Ecosavona, Enrico Poliero. Le relazioni sono affidate ad Andrea Paliani, partner Ernst & Young, Claudia Pasqualini Salsa, avvocato ed esperta in Diritto dell’Ambiente, Giuseppe Genon, docente del Politecnico di Torino. Il progetto del nuovo impianto di Ecosavona sarà illustrato da Sebastiano Chizzali, direttore delle operazioni del Gruppo Geotea.

Dalle 14:15, tavola rotonda sullo stato dell’arte sul Piano regionale di gestione dei rifiuti, con la partecipazione dell’assessore regionale Renata Briano, dell’assessore provinciale Santiago Vacca, del direttore di Federambiente Gianluca Cencia, del direttore dell’Unione Industriali di Savona Alessandro Berta; moderatore Manilio Pacitti, presidente di Ecosavona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.