IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

In Liguria il non-profit cresce del 29,2%

Più informazioni su

Liguria. Sono 128.664, pari al 2,9% del totale nazionale (4.425.950) le imprese rilevate sul territorio della Liguria dal 9° Censimento Istat su Industria e servizi, Istituzioni pubbliche e Non Profit. La variazione percentuale rispetto al 2001, anno dell’ultimo Censimento, è pari al +3,1%, inferiore alla media nazionale (+8,4%).

La rilevazione censuaria ha messo sotto la lente di ingrandimento anche il mondo del Non Profit: in Liguria le Istituzioni rilevate sono 9.461 pari al 3,1% del totale nazionale (301.191) con un incremento del 29,2% rispetto al Censimento 2001, superiore alla media nazionale (+28%). Questo settore impiega a livello regionale 181.825 risorse umane di cui: 18.898 addetti, 5.962 lavoratori esterni, 100 lavoratori temporanei e 156.865 volontari.

La regione presenta rapporti elevati di volontari e addetti rispetto alla popolazione residente: l’incidenza sulla popolazione è pari rispettivamente a 1.000 volontari e 120 addetti per 10 mila abitanti, valori al di sopra del dato nazionale che vedono 801 volontari e 115 addetti ogni 10 mila abitanti. Minore l’incidenza dei lavoratori esterni e dei lavoratori temporanei sulla popolazione della regione, con un valore (39 lavoratori per 10 mila abitanti), inferiore alla media nazionale (46 lavoratori per 10 mila abitanti).

Cultura, sport e ricreazione con 6.095 istituzioni risulta essere, come a livello nazionale, anche in Liguria il primo settore di attività del Non Profit (64,4% del totale regionale) assorbendo il 56,8% del totale dei volontari a livello regionale (89.046) e il 60,4% dei lavoratori esterni (3.601). Secondo settore di attività prevalente è quello dell’Assistenza sociale e protezione civile con 730 istituzioni
che rappresentano il 7,7% del totale e impiegano il 22,5% degli addetti (4.258).

Seguono i settori delle Relazioni sindacali e rappresentanza di interessi con 563 istituzioni (6%), dell’Istruzione e ricerca con 444 istituzioni (4,7%) e della Sanità con 407 istituzioni (4,3%) e il 30,9% degli addetti sul totale (5.841). In Liguria il settore Non Profit è costituito principalmente da 6.215 associazioni non riconosciute (65,7% del totale) e 2.112 associazioni riconosciute (22,3%). Seguono 600 istituzioni con altra forma giuridica (rappresentate principalmente da enti ecclesiastici civilmente riconosciuti, comitati e società di mutuo soccorso) pari al 6,3% del totale e 311 cooperative sociali (3,3%).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.