IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Forzano una finestra e svaligiano il rifugio del Carmo: i ladri fanno razzia nella baita

Castagnabanca. I ladri si spingono anche al di là dei centri abitati, andando a colpire perfino gli “eremi” che sono sempre stati lontano dalle mire dei malintenzionati. Ignoti infatti sono entrati nella baita degli “Amici del Carmo”, sulla via che porta alla più alta vetta savonese, svuotandone l’interno dei generi più disparati.

Gli intrusi hanno scardinato una finestra e di lì sono entrati dentro, nella baita, facendo razzia di diversi oggetti e provviste alimentari. Hanno portato via due pacchi di caffè, due di zucchero, quattro bottiglie di vino, una di di grappa, due padelle, tre sottopentole, ma anche un quadro in rame con il bassorilievo della Madonna. Poi ancora tre litri di benzina, una pompa per l’acqua, candele e accendini.

L’inventario della refurtiva comprende un po’ tutto quello che si può trovare in una baita. Sconcerto e amarezza tra i gestori del rifugio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.