IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale, raro esemplare di rondone pallido soccorso dall’Enpa

Finale L. Un non comune rondone pallido, caduto a terra ferito, è stato soccorso sulle alture di Finale Ligure dai volontari della Protezione Animali savonese. “Sono tre le specie di rondoni che migrano a marzo in Liguria dall’Africa: il rondone comune, il maggiore ed il pallido; quest’ultimo però si ferma spesso fino a dicembre, per curare la sua seconda nidiata di agosto-settembre, accudita dapprima solo dalla femmina, con cui collabora dopo alcuni giorni anche il pigro maschio; il nido si trova in fessure sulle rocce lungo la costa e si ciba di plancton aereo” spiegano dall’Enpa.

“Sono stati 98 gli irundidi feriti o in difficoltà, o nidiacei caduti dai nidi a volte illecitamente distrutti da qualche incosciente, soccorsi dall’Enpa da marzo di quest’anno: 88 rondoni comuni, 2 maggiori, 2 pallidi e 6 rondini. La loro cura prevede una grande fatica e molta esperienza: occorre infatti alimentarli 8-10 volte ogni giorno da mattina a sera e necessitano di cure e manualità specifiche; i volontari dell’ENPA sono in contatto con i maggiori centri di cura italiani e europei ed hanno così potuto sottoporre 6 esemplari a trapianto di penne (inping, una tecnica di recupero all’avanguardia) ed alla completa riabilitazione in tempo per essere liberati e migrare” concludono dall’Enpa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.