IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Eccellenza, un infortunio all’arbitro ferma l’anticipo tra Veloce e Cogoleto: partita da rigiocare

Savona. Un infortunio dell’arbitro Melillo di Pontedera pone fine all’anticipo tra Veloce e Cogoleto.

Il match, al 33’ della ripresa, era saldamente nelle mani degli ospiti che, nella prima frazione di gioco, avevano realizzato due reti con Girgenti e Sigona.

L’infortunio dell’arbitro, probabile stiramento, azzera il risultato del campo con la partita che dovrà essere rigiocata dal primo minuto e ripartendo da zero a zero.

Tra i dilettanti, infatti, non vale la regola introdotta da qualche anno tra i “professionisti” in base alla quale la partita, in caso di stop, riprende dal momento in cui è stata interrotta e con il risultato maturato fino a quel momento.

Per mister Quintavalle un sospiro di sollievo a fronte di un risultato che condannava nuovamente la sua squadra; per Pusceddu tanta rabbia e delusione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.