IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scivola con la moto su una chiazza d’olio: deceduto il sovrintendente Roberto Cabella, lutto in polizia penitenziaria

Cairo M. Ha perso il controllo della propria moto ed è finito rovinosamente a terra finendo la sua corsa contro il guardrail. Si tratta di Roberto Agostino Cabella, 48 anni, che, intorno alle 13 di oggi, ha perso la vita in via Brigate Partigiane, che collega Cairo Montenotte e Dego.

La dinamica dell’incidente non è ancora del tutto chiara: pare che il centauro abbia sbandato a causa di una chiazza d’olio presente sulla carreggiata. Di qui l’impatto fatale a terra. Per il motociclista non c’era già più nulla da fare all’arrivo dei soccorsi.

Il 48enne era un sovrintendente di polizia penitenziaria in servizio ad Alessandria, che in precedenza aveva svolto l’attività anche a Savona.

Immediate le attestazioni di lutto da parte del Sappe, il sindacato autonomo di polizia penitenziaria: “Siamo vicini alla famiglia di fronte a questa tragedia, che ci colpisce tutti. I colleghi sono rimasti senza parole. Un incidente inaspettato, che ci lascia sgomenti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Rutigliano Giuseppe
    Scritto da Rutigliano Giuseppe

    Roby ieri sera abbiamo riso e scherzato come matti e ora………….. non ho parole sono impietrito non voglio pensare cosa ne sarà di Margherita. Io e tutto il vicinato siamo muti increduli , non è possibile…………..?