IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cairo Montenotte, allattamento materno: ripartono gli incontri con la Leche League

Più informazioni su

Cairo Montenotte. Martedì 10 settembre inizia il nuovo ciclo di incontri dedicati all’allattamento materno organizzati dalla Leche League con il patrocinio dell’amministrazione, rivolti alle mamme coi loro bambini, ai papà, alle nonne e ai fratellini più grandi, agli operatori del mondo della salute.

Durante gli incontri le consulenti volontarie forniranno spiegazioni, sostegno ed incoraggiamento alle mamme che vogliono allattare il proprio bambino, nonché informazioni utili per affrontare al meglio l’allattamento e i primi mesi di maternità, aiutando le mamme a recuperare la fiducia nell’istintiva capacità di nutrire e accudire i propri figli.

La partecipazione è agli incontri, che si svolgeranno con cadenza mensile presso il Palazzo di Città, è del tutto gratuita. Il primo appuntamento è per martedì 10 settembre alle ore 10 presso la sala mostre del Palazzo di Città.

La Leche League Italia è una organizzazione di volontariato internazionale, assistenziale, apartitica, aconfessionale, senza scopo di lucro, fondata nel 1956, presente in 68 Paesi del mondo con circa 9000 consulenti, che si occupa di dare informazioni e sostegno alle madri che allattano, offrendo consulenze telefoniche, via e-mail e organizzando incontri di gruppo, avvalendosi dell’aiuto del suo Comitato di Consulenza Scientifica, che si compone di medici, ostetriche e altri professionisti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.