IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, marocchino ubriaco si arrampica su un balcone: arrestato

Più informazioni su

Alassio. Arrampicandosi per il balcone si è introdotto in un alloggio di via Roma, ad Alassio, per mettere a segno un furto. Ma è stato colto in flagrante dai carabinieri del nucleo radiomobile. Si tratta di Rachid A., marocchino, pregiudicato.

I militari dell’Arma lo hanno trovato seduto su una sedia del balcone, ubriaco, e lo hanno invitato a seguirli in caserma per l’identificazione. L’immigrato, che era senza documenti, ha improvvisamente iniziato a colpire, sputare e ingiuriare i carabinieri che l’hanno arrestato per violenza, resistenza, oltraggio a pubblico ufficiale e danneggiamento (in caserma ha distrutto un mobiletto).

L’arresto è stato convalidato in mattinata dal tribunale di Savona, che ha condannato l’uomo a 7 mesi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da sierravictor

    Perchè dargli 7 mesi di gabbia? Così per noi è un costo di tasse. Barcone e rispedirlo in Marocco è rumenta loro lì se rubi legge del taglione e zac….

  2. Scritto da Schiavi del SiStEmA

    ma si fosse buttato almeno!
    l’Italia l’abbiamo persa ormai

  3. F.Nietzsche
    Scritto da F.Nietzsche

    Pregiudicato..ma cosa giudichiamo a fare??

  4. Bandito
    Scritto da Bandito

    Due domande, ci sono limiti a quello che questa gente è capace di fare?
    E ci sono limiti alla nostra stupidità, che gli perdoniamo tutto?