IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un luglio più piovoso, più caldo e più ventoso: nel savonese raggiunti i 34,7° previsioni

Liguria. Più piovoso, con 25 mm oltre la media climatologica del mese; più caldo, con 2 gradi aggiunti ai 23,9°C di riferimento nel periodo; ventoso, con una raffica di poco superiore ai 120 km/h; quasi mille fulmini, metà dei quali concentrati “nella coda”. Il mese di luglio 2013 non ha fatto certo annoiare da un punto di vista meteorologico, con il definitivo ingresso nella stagione estiva e una miriade di fenomeni atmosferici che hanno incluso le trombe d’aria.

Come sempre, se il riferimento per la media climatologica è basato sui dati storici di una centralina genovese, il resto della regione non è stato a guardare. Agli estremi del termometro troviamo Loco Carchelli, 600 metri slm in provincia di Genova che lunedì 1 ha misurato appena 6,3°C, e Castelnuovo Magra, torrido sabato 27 con 36,6°C. I capoluoghi di Provincia hanno oscillato fra i 16,3°C di lunedì 1 a Imperia e i 34,7°C di domenica 7 a Savona.

Andando a guardare i dati forniti dalla rete delle centraline Arpal distribuite sul territorio, si vede come il giorno più piovoso sia stato mercoledì 17 a Col di Nava, in provincia di Imperia, con 67 mm caduti in sole 24 ore. Su Genova la cumulata mensile si è fermata a 51,2 mm, quanto sufficiente però per doppiare di fatto la media del periodo (26,2 mm).

Significativi, per colpa del vento, gli effetti della veloce perturbazione che ha caratterizzato lunedì 29, in particolare ai due capi della regione: una raffica ha soffiato a 123,12 km/h alle 8.10 del mattino sul Monte Mauro, nell’imperiese, con direzione sud est, travolgendo quanto incontrato sul suo percorso. In compagnia del vento sono arrivati anche i fulmini (quasi raddoppiati in un giorno per un totale mensile di 975) e il “colpo di mare”, con 2,6 m di altezza onda significativa e oltre 3,7 m di onda massima alla Boa di La Spezia.

Distribuite in tutto il mese le attenzioni dovute al disagio da caldo: un aspetto che sembra destinato ad accompagnarci anche per questo weekend e per tutta la settimana entrante.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.