IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, il Museo Apple cerca casa…No a sede nel Campus: forse Darsena o Priamar

Savona. Il Museo della Apple cerca ufficialmente casa, possibilmente nel savonese ma non si escludono anche altre destinazioni. Passati tre anni dal trasloco dalla sede quilianese al Campus di Legino è ormai tramontata la possibilità di ospitare la storica collezione presso l’università savonese. Per ora si adotterà una soluzione tampone da settembre, con la Spes che ha messo a disposizione la parte superiore della biblioteca universitaria per un allestimento provvisorio. Ma intanto il rischio è che Savona possa essere scippata di un vero e proprio patrimonio, tra l’altro sempre più richiesto da potenziali visitatori.

“Il Campus grazie all’impegno del Prof. Schiesaro metterà a disposizione la nuova e bellissima biblioteca per una mostra del Museo Apple. Dopo la mostra dello scorso anno al Palazzo del Commissario sul Priamar è un altro modo per far conoscere questo patrimonio. E’ giusto valorizzare un patrimonio unico in Europa che fino ad oggi è poco o nulla conosciuto anche dai nostri concittadini. Ma io sono certa che con la collaborazione tra istituzioni riusciremo a trovare una casa permanente e adatta al Museo Apple e che questo potrà diventare nuovo elemento di richiamo della nostra città…” scrive su Facebook l’assessore comunale Elisa Di Padova.

Infatti è nato un apposito comitato con dentro Spes, Fondazione De Mari e Comune per trovare nel più breve tempo possibile una sede idonea per ospitare, valorizzare e promuovere il Museo All About Apple. Tra le primi ipotesi trapelate in queste ore quelle del Priamar o della Darsena savonese: quello che è certo è che si dovrà fare presto, prima che il Museo possa traslocare altrove, magari a Genova o a Milano dove sono già pervenute offerte importanti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. lui la plume
    Scritto da lui la plume

    E perché non a Zinola sul lungomare …. Posti liberi ve ne sono parecchi ….(grazie agli ottimi governicchi che abbiamo sopportato)….a partire dai locali ex Olmo …..fino a Vado …. Dove una biblioteca ….. Chiusa da anni ….. Potrebbe avere dello spazio a disposizione …. È la biblioteca …. Forse è obsoleta ….ed Apple lo sà …..