IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, fermato per un controllo fornisce false generalità: processo rinviato a domani

Savona. Gli agenti della polizia municipale di Savona lo hanno fermato per un controllo di routine, chiedendogli le generalità. Tra i suoi dati, però, ce n’erano alcuni che hanno insospettito gli agenti.

Questi ultimi, così, hanno allertato i carabinieri che, giunti sul posto, hanno appurato che si trattava di un giovane con dei precedenti e lo hanno arrestato.

Il ragazzo, un italiano di origini serbe che vive a Gallarate, è stato processato per direttissima questa mattina nel tribunale di Savona. In aula ha dichiarato di essere minorenne, sostenendo di essere nato nell’ottobre 1995.

In attesa di avere certezze, il processo è stato rinviato a domani mattina. Secondo le radiografie ai polsi, però, sarebbe risultato maggiorenne. Anche i nomi che risultano sui terminali delle forze dell’ordine testimonierebbero la sua maggiore età.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.