IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, due specialisti di furti ai bancomat fermati dalla Polizia

Più informazioni su

Savona. Ferragosto, come da tradizione, ha visto le località costiere “prese d’assalto” da turisti, molti dei quali giunti in Liguria per una vacanza “mordi e fuggi”.

La crescita esponenziale delle presenze nel Savonese ha costretto la Questura ad un lavoro intenso, per garantire sicurezza e tranquillità, dato che, come spesso accade, cresce anche la presenza di malintenzionati. L’esito è stato positivo; le decine di pattuglie impegnate nei vari controlli sul territorio non hanno riscontrato gravi episodi.

Pochi minuti fa, nell’ambito di questi controlli, nel centro di Savona, gli uomini della Polizia di Stato hanno fermato un’Alfa Romeo 159, a bordo della quale viaggiavano due cittadini di nazionalità romena.

I due uomini erano stati colpiti da un’ordinanza di custodia cautelare perché avevano messo a segno furti ai bancomat. I malviventi non clonavano le carte, bensì utilizzavano un marchingegno che impediva al denaro richiesto di uscire. Poi lo rimuovevano, intascando le banconote che restavano all’interno dello stesso.

Tale dispositivo è stato trovato in loro possesso e sequestrato. I due uomini sono stati segnalati all’autorità giudiziaria.

Nella foto: la forchetta usata per bloccare la fuoriuscita dei soldi dal bancomat e le pinzette utilizzate successivamente per prelevare le banconote.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da sky72

    e vai due romeni………TONINHO dove sei?

  2. ghicavoda
    Scritto da ghicavoda

    non c’e niente da fare,non c’e la certezza della pena,al loro paese questo non lo fanno perche la polizia li fa perdere la voglia prima di andare in tribunale