IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, 20 milioni a sostegno delle Pmi

Liguria. Ventimilioni di euro a favore delle piccole e medie imprese liguri per la concessione di agevolazioni attraverso un fondo di capitale di rischio. Sono stati stanziati dalla Giunta regione, su proposta dell’assessore allo Sviluppo economico, Renzo Guccinelli a valere sui fondi del POR, il programma operativo regionale 2007-2013.

Il fondo che verrà gestito da Ligurcapital, società del gruppo Filse, è destinato a tutte le piccole e medie imprese liguri che presentino progetti di investimento in start up o di diversificazione aziendale. Ai 20 milioni di euro di finanziamenti regionali si andranno ad aggiungere ulteriori 20 milioni messi a disposizione da investitori privati, per una cifra globale di 40 milioni di euro.

Ligurcapital, con questo particolare sistema, sottoscriverà una partecipazione di minoranza nel capitale di quelle aziende che presentino un piano industriale giudicato credibile, per una quota di partecipazione massima prevista del 49,9%. La sottoscrizione di capitale da parte della Regione, attraverso Ligurcapital, avrà una durata limitata nel tempo e permetterà la condivisione del rischio degli investimenti previsti per una cifra annua massimo di 1,5 milioni.

“Questo bando – spiega l’assessore allo Sviluppo economico della Regione Liguria, Renzo Guccinelli – si rivolge a quelle aziende che non hanno capitale sufficiente per affrontare e reggere la crisi economica. In questo modo si dà loro la possibilità di affrontare la diversificazione e lo sviluppo dell’ attività e sviluppare così un progetto industriale. Solo una volta che l’impresa si sarà consolidata Ligurcapital potrà uscire dal capitale sociale recuperando l’investimento iniziale e parte delle sue competenze”. Potranno richiedere l’intervento del fondo non solo imprese, ma anche aspiranti imprenditori che intendono costituirsi in società di capitale. Il bando sarà pubblicato al termine di agosto e le aziende avranno 30 giorni di tempo per presentare la domanda a Ligurcapital.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.