IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Premio internazionale “Spotorno nuovo giornalismo”, Riccobene: “Sarà manifestazione di contenuto”

Più informazioni su

Spotorno. “Il Premio Internazionale ‘Spotorno Nuovo Giornalismo’ riprende una grande iniziativa di cui il Comune di Spotorno fu grande protagonista tra la fine degli anni settanta e l’inizio degli anni ottanta, con l’obiettivo di aprire una canale di comunicazione straordinario con il mondo dei media, così articolato e diffuso nel nostro tempo”. Così il vicesindaco Franco Riccobene racconta lo spirito dell’iniziativa che si svolgerà tra il 20 ed il 22 settembre nel comune rivierasco.

“Anche se il momento economico penalizza fortemente le iniziative delle Amministrazioni pubbliche, il Comune di Spotorno ha creduto e lavorato intensamente per realizzare una manifestazione di contenuto, che costituirà un momento centrale  per la riflessione sulle nuove vie del giornalismo. La professionalità dei curatori, Daniele Bellasio del Sole 24 Ore, Pietro Galeotti e Samanta Chiodini, autori di ‘Che Tempo che Fa’, ha permesso di creare un evento di prestigio, a cui intendiamo dare continuità, che è stato realizzato con il contributo esterno di una serie di sponsor istituzionali, Regione Liguria, Provincia di Savona, Fondazione De Mari, Camera di Commercio e molti privati tra cui l’associazione albergatori di Spotorno che colgo l’occasione per ringraziare” prosegue Riccobene.

“Nei giorni del Premio – prosegue il vicesindaco -, Spotorno offrirà un palcoscenico ideale tra cultura, ambiente, balneazione e la presenza di Gianni Riotta insiema a personalità di spicco del panorama giornalistico della carta stampata, delle radio, delle tv e del web rappresenta un punto di alto livello nelle proposte della costa ligure. Riotta, già direttore del Sole 24 Ore e del TG1 oggi corrispondente de La Stampa, presiede la Giuria Internazionale che ha assegnato il due prestigiosi Premi, #sbarbaro e #primizie, è stato l’animatore del dibattito sul web che ha portato al risultato finale, con l’assegnazione dei due riconoscimenti rispettivamente per Gianni Clerici, ex tennista, poeta e giornalista e Serena Danna, giovane giornalista emergente, del Corriere della Sera”.

Sul sito www.spotornosubito.it luogo ufficiale web del Premio tutte le informazione per seguire l’evolvere dell’appuntamento che si svolgerà in riva al mare con location emozionanti. Il Molo Sirio sarà allestito per l’occasione per accogliere i dibattiti dei giornalisti nel Beach Camp, la Piazza della Vittoria accoglierà i concerti serali di Paolo Jannacci (il 20) e Francesco Baccini che canterà Tenco (il 21) e la Sala Convegni Palace dove si concluderà la tre giorni con la premiazione (il 22). I Premi sono stati dedicati a Camillo Sbarbaro, grande poeta, aforista e traduttore che soggiornò a Spotorno per alcuni anni e che qui è sepolto. Abbiamo pensato che fosse importante dedicare a questa personalità della letteratura un premio internazionale, sapendo che la sua fama si estende sin oltre oceano.

“In conclusione ritengo che il Premio rappresenti una opportunità per il dibattito nazionale sul potere della stampa, i cui contenuti tanto affascinano la politica e non solo. Molta della storia politica recente si è giocata sul ruolo dei media nel senso più esteso della parola e molto ancora avremo da scoprire sui meccanismi di diffusione delle idee. Ecco perché il Premio Internazionale “Spotorno” Nuovo Giornalismo, che nella parola “Nuovo” costodisce la chiave di lettura di questa edizione, quella del terzo millenio; un appuntamento con il futuro e con i nuovi percorsi della parola giornalistica, indissolubilmente legata a grandi tematiche come appunto la politica, lo sport, la cultura” conclude Riccobene.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.