IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Partecipazione alla Festa di Palmi, l’assessore Carletto replica alle polemiche

Più informazioni su

Varazze. L’assessore varazzino al bilancio Gianantonio Cerruti ha bacchettato i colleghi di giunta in quanto effettuerebbero “troppe spese”. L’assessore all’urbanistica Gerolamo Carletto replica giustificando la partecipazione alla Festa di Palmi.

“Premetto che la Città di Palmi e la nostra Città di Varazze sono legate da un gemellaggio nel nome di Francesco Cilea, nato a Palmi, grande musicista, accademico d’Italia, cittadino onorario di Varazze, sposato con una varazzina la signora Lavarello – osserva – La festa della Varia e della Madonna della Sacra lettera rappresentano oggi a Palmi il passato, il presente ed il futuro della Città ed è una festa talmente importante che è stata candidata per ottenere dall’Unesco un importantissimo riconoscimento: quello di considerare la festa della Varia di Palmi ‘un bene immateriale dell’umanità’. Non è stata solo una grande festa religiosa, ma una grande festa di popolo che ha visto tutti uniti, senza distinzione di rappresentanza”.

“Personalmente sono stato inviato dal sindaco a Palmi e non mi sono minimamente occupato della determina relativa alle spese che è di competenza del dirigente di settore – prosegue Carletto – Potrei comprendere che un richiamo ai colleghi di giunta possa trovare giustificazione se proveniente dal sindaco in sede di giunta. In conclusione valuto l’esternazione dell’assessore Cerruti come un inizio di campagna elettorale… quando a maggio del prossimo anno diventerà sindaco potrà certamente anche mettere a disposizione della comunità lo stipendio percepito dal Comune”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.