IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano, per il Bfly possibile chiusura per l’inverno: la Marina pensa al maxi centro benessere

Loano. Si è rimessa in sesto in tempo record la discoteca Bfly, dopo l’attentato incendiario dello scorso 31 luglio, riaprendo i battenti e riprogrammando le serate di divertimento. Ma la movida loanese potrebbe durare poco. E’ infatti possibile che il locale non rimanga aperto per l’inverno. L’obiettivo di Marina di Loano, infatti, è quello di realizzare il grande centro benessere da tempo prospettato nel complesso portuale e l’area oggi occupata dalla discoteca sarebbe l’ideale. Tutto dipenderà dagli accordi tra la Marina e la gestione del discoclub. Ma sta di fatto che l’area è quella appetibile per concretizzare la “luxury Spa”.

Marina di Loano si conferma un hub per le navi da diporto oltre i 30 metri e vuole ampliare lo spettro dei servizi di livello. Lo Yacht Club cresce e si prepara ad ospitare il Campionato Italiano Classi Olimpiche nel mese di settembre. Molti gli stranieri che scelgono la Marina loanese (oltre il 60% del totale), soprattutto tedeschi, austriaci e svizzeri. I transiti sono aumentati, nonostante le condizioni meteo favorevoli di inizio estate, ma anche i dipendenti sono di più: sono passati dai 15 del 2012 agli attuali 36.

Un quadro che incoraggia i nuovi investimenti sulla struttura. Se qualcosa di nuovo verrà impiantato senz’altro nello Yacht Club (non è dato sapere se con intrattenimento musicale o meno), l’attuale Bfly potrebbe avviarsi verso la trasformazione e, soprattutto, il fermo dell’attività disco. Per un inverno che si preannuncia privo delle serate ritmiche della discoteca alassina Al Porto (sotto sigilli) e dell’Alborada di Celle, all’orizzonte già si profila una notevole carenza di offerta “by night” nella Riviera savonese. Dall’altra parte, comunque, l’ampio raggio portuale loanese vedrebbe sorgere un mega centro benessere di lusso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Claudio Jassi

    In un momento dove tutti fanno sempre meno a livello turistico, è bello sapere che qualcuno crede ed investe nella nostra bella Loano!!!

  2. annamaria2@
    Scritto da annamaria2@

    Sempre per pochi intimi????