IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano, domani le eliminatorie e la finale del concorso “Un popolo che danza” foto

Più informazioni su

Loano. Domani a Loano, nell’Arena estiva Giardino del Principe, alle ore 21, si terranno le eliminatorie e la finale della sesta edizione del concorso “Un popolo che danza”. La selezione nazionale per giovani talenti e coreografie è organizzata nell’ambito dell’undicesima edizione del Labat Loano Danza Festival, promossa dall’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano e diretta dal maestro coreografo Gino Labate e dalla danzatrice, maestra e coreografa Emanuela Campiciano.

Il concorso “Un popolo che danza” prevede la partecipazione di solisti, passo a due e gruppi. I partecipanti potranno portare in scena coreografie appartenenti a qualsiasi tecnica e stile, senza limite di età. La giuria, composta da personaggi illustri nel campo della danza assegnerà un primo, secondo e terzo posto sia per il concorso coreografico che per i giovani talenti, due grand prix, due menzioni speciali e un premio rivelazione festival. I vincitori del concorso (primo classificato e grand prix) parteciperanno al galà conclusivo del festival sabato 31 agosto, serata in cui danzeranno i grandi nomi della danza internazionale.

Presidente della Giuria sarà Gino Labate, ballerino, maestro e coreografo, che in qualità di danzatore presso il teatro dell’Opera di Roma e il teatro Comunale di Firenze, ha ricoperto ruoli da solista e primo ballerino accanto a nomi illustri della danza quali Rudolf Nureyev, Carla Fracci, Sylvie Guillemm, Ekaterina Maximova, Peter Shaufuss, Vladimir Vassiliev, Eva Edvokimova, Elisabetta Terabust, Andria Hall. Gino Labate è il direttore artistico del festival Labat Loano Danza, quest’anno dedicato al Maestro Fernando Alonso, uno dei padri del balletto classico cubano, ex direttore del Balletto Nazionale di Cuba scomparso di recente.

Come è ormai tradizione, anche questa edizione della rassegna Labat Loano Danza ha riunito a Loano maestri di fama internazionale che hanno diretto stage con giovani provenienti da tutte le regioni d’Italia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.