IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lattine personalizzate: agli Ipercoop di Savona e Albenga sbarca il tour di “Condividi una Coca-Cola”

Più informazioni su

Savona. Negli ultimi mesi sarà capitato a molti di vedere qualcuno intento a “rovistare” nei frighi delle bevande oppure sugli scaffali di qualche supermercato tra la lattine o le bottiglie di Coca-Cola. Da quando il marchio ha lanciato le confezioni con la scritta “condividi questa Coca-Cola con…” seguito da un nome è scoppiata infatti una vera e propria mania: tutti cercano il proprio nome o quello della persona del cuore. La scelta dei nomi stampati sulle confezioni della bevanda è vastissima, ma per soddisfare tutte le esigenze dei consumatori l’azienda ha anche lanciato una campagna per personalizzare le lattine come si desidera.

Il tour del brand, nel prossimo weekend, sbarcherà anche in Provincia di Savona: gli Ipercoop “Le Serre” di Albenga e “Il Gabbiano” di Savona ospiteranno infatti lo stand Coca-Cola dove sarà possibile personalizzare la lattina con il come che si desidera. L’appuntamento è per le giornate del 9, 10 e 11 agosto. Basterà acquistare una confezione da 6 lattine Coca-Cola, per riceverne la personalizzazione con la scritta che si desidera, senza limiti alla fantasia.

“Il progetto Condividi una Coca-Cola sta ottenendo un enorme successo di pubblico – dichiara Lucian Marin, Commercial Director di Coca-Cola HBC Italia – e grazie alla preziosa collaborazione di molti nostri partner siamo contenti di poter portare il tour anche in molti piccoli e medi comuni d’Italia. ‘Condividi una Coca-Cola’ è la campagna che ha cambiato l’identità visiva del soft drink: il celebre logo Coca-Cola è stato infatti sostituito dai nomi di battesimo, dai nomi generici e dai modi di dire più diffusi e popolari, per un prodotto iper-personalizzato e da condividere”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.