IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imu, il sindaco Righello: “Applicare la Costituzione, ciascuno paghi secondo le sue capacità contributive”

Millesimo. “Condivido profondamente la posizione espressa dal sindaco di Torino e presidente dell’Anci Piero Fassino a nome di Comuni italiani che il governo non può abolire l’Imu e far pagare il conto ai Comuni…Veniamo da una stagione di continui tagli agli enti locali tali da rendere oggi, in caso di ulteriori riduzioni di risorse, difficile l’erogazione dei servizi…”. Così il sindaco di Millesimo Mauro Righello interviene nel dibattito sull’Imu e la tassazione locale al centro delle iniziative di Palazzo Chigi.

“Aboliamo l’Imu a partire dalla prima casa per chi non può pagarla e su questo dico semplicemente di applicare la Costituzione: ciascuno paghi in relazione alla sua capacità contributiva, in maniera proporzionale, fermo restando la sacralità della prima casa. A Millesimo, infatti, la nostra decisione è stata quella di applicare l’aliquota minima” spiega il primo cittadino di Millesimo.

“L’Imu, così come la Tares, non possono essere sulle spalle dei cittadini e delle famiglie già in difficoltà ma deve essere regolata in relazione alle possibilità di ognuno” conclude.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da floris10

    appunto perché pagano sempre gli stessi è necessario aumentare la tassazione sugli immobili che non si possono nascondere o scappare in Svizzera e sono un ottimo indicatore della capacità contributiva. Ed abbassare l’irpef

  2. Scritto da NoNickNoName

    si certo bravo sindaco..in una nazione come l’italia dove chi paga sono i soliti deficenti che magari agli occhi suoi e dei suoi amici risulta pure benestante, mentre i veri ricchi non li trovate nemmeno con il lanternino..ed anzi ho il dubbio vi faccia comodo tenerli nascosti!NASCONDETEVI SOTTO UN MASSO IN FONDO AL MARE!!!

  3. Rinta_157
    Scritto da Rinta_157

    Sig. Sindaco: Lei parla di Costituzione e mi fà piacere.
    Ma è un pò distratto: l’imu, è un una-tantum per cui, può essere “applicata” / fatta pagare solo una volta.
    Riproporne il pagamento (in parte, per la prima o la seconda casa, ecc. ecc.)
    è INCOSTITUZIONALE.
    Saluti