IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ceriale, differenziata: dal 2 settembre al via il nuovo porta a porta

Ceriale prosegue la campagna di sensibilizzazione ambientale “Lo stile che fa la differenza” promossa da Aimeri Ambiente, controllata del Gruppo Biancamano, in collaborazione con il Comune.

Per raggiungere il 65% di raccolta differenziata, previsto dalla normativa, e per contenere i costi legati alla gestione dei rifiuti, lunedì 2 settembre sarà avviato un nuovo servizio di raccolta della frazione indifferenziata non più recuperabile (RSU), della carta, dell’umido, della plastica del metallo e del vetro; attraverso il nuovo sistema domiciliare.

Nello specifico saranno raccolti e smaltiti separatamente gli imballaggi in plastica, da conferire nei contenitori di colore bianco, la carta e il cartone, contenitore giallo, il vetro e i metalli, contenitore blu, la frazione umida organica, contenitore marrone, mentre il Rifiuto Solido Urbano Indifferenziato non più recuperabile (RSU) andrà conferito nel contenitore grigio.

Per gli abitanti del centro urbano e nelle zone del porta a porta, la prossima settimana saranno rimossi i cassonetti stradali. Gli stabili sono stati dotati di appositi contenitori che saranno collocati nei luoghi di pertinenza privati. L’utenza dovrà quindi esporli una volta pieni, rispettando il calendario e l’orario dellaraccolta indicato, secondo l’orario di raccolta entro le 4 del mattino o la sera precedente la raccolta dopo le ore 20, prima del passaggio dell’operatore. Le squadre della ditta Aimeri hanno, infine, provveduto a distribuire la dotazione gratuita e obbligatoria da utilizzare per eseguire una corretta raccolta differenziata sia per le abitazioni singole, consegnando i mastelli per vetro, umido, RSU, i sacchi per la plastica e i paperbox per la carta, sia per i condomini, posizionando batterie di 5 contenitori all’interno dei cortili.

I sottolavelli per la raccolta della frazione umida, i contenitori per le case singole e i relativi sacchetti si potranno ritirare presso l’ecocentro Comunale (Strada Vicinale Vecchia di Peagna) dal lunedì al sabato, dalle ore 7 alle 13, o presso gli appositi punti informativi allestiti in piazza della Vittoria nei giorni di mercato ovvero lunedì 2 e 9 settembre dalle ore 9 alle 13.

Nella convinzione, poi, che i ragazzi siano il veicolo più diretto per raggiungere le famiglie e diffondere così una cultura ambientale in grado di tradursi in una corretta gestione dei rifiuti domestici, Aimeri Ambiente ha organizzato una serie di incontri educativi presso le scuole elementari e medie di Ceriale che saranno tenuti da Massimiliano Rosolino, campione di nuoto e testimonial della campagna ”Lo stile che fa la differenza”.

“Durante la distribuzione – spiega Gianluca Tibaldi, responsabile Aimeri per l’avvio del servizio – i nostri operatori hanno contattato oltre 2.000 utenti e la risposta dei cittadini è stata ottima, in generale si riscontra curiosità e adesione. Abbiamo scelto di iniziare la raccolta a settembre per poter comunicare al meglio tutte le novità. Una decisione che ci ha dato modo di informare anche le utenze turistiche, che non avremmo potuto incontrare negli altri periodi dell’anno. Non escludiamo qualche inconveniente nei primi mesi, come spesso avviene ogni volta che vi è un cambiamento. Occorrerà, con tutta probabilità, rivedere anche i posizionamenti dei cassonetti per rendere più fluida la divisione dei materiali. Ma siamo altresì convinti che, dopo un periodo di assestamento, si raggiungeranno le percentuali di raccolta differenziata previste dalla normativa, migliorando il decoro urbano e la gestione complessiva dei rifiuti solidi urbani”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.