IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carcare, sopralluogo di Vaccarezza e Bologna nelle aree destinate a Toshiba

Carcare. Il presidente provinciale Angelo Vaccarezza e il sindaco Franco Bologna stamane hanno effettuato un sopralluogo sulle aree destinate ad accogliere il nuovo insediamento Toshiba, insieme agli imprenditori valbormidesi Giorgio Martini della Tubicem ed Attilio Bonifacino della A.M. Stampi.

“La realizzazione della nuova linea di Toshiba a Carcare rappresenta una grande opportunità per tutta la Valbormida – commenta Vaccarezza – Un polo produttivo proprio al confine tra Carcare e San Giuseppe di Cairo che ha l’obiettivo di inserire il nostro territorio in un circuito europeo ed internazionale. Un risultato ottenuto grazie alla collaborazione tra Regione, Provincia e Comuni interessati”.

“Oggi come presidente di questa Provincia – aggiunge – voglio ribadire che l’impegno non solo della mia amministrazione, ma anche dei Comuni, sarà orientato ad ottenere in tempi rapidi i permessi di costruzione per il nuovo stabilimento giapponese. Un insediamento che porterà posti di lavoro, alta tecnologia e incremento sul mercato, variabili tali da garantire sviluppo alla Valbormida considerata risorsa preziosa e strategica per tutta la nostra provincia”.

“Il sopralluogo di oggi ha proprio lo scopo di prevenire eventuali criticità che potrebbero sorgere durante la conferenza dei servizi in modo tale da avere un quadro più chiaro possibile che ci permetta da subito una buona partenza. Troppo spesso la burocrazia delle pubblica amministrazione ha rallentato gli iter esecutivi di progetti fondamentali per la ripresa economica ed occupazionale. Non ci possiamo permettere di perdere un’opportunità del genere e siamo quindi all’opera per garantire al territorio tempi brevi e risposte concrete ed immediate. Questo è lo spirito con cui ci presenteremo domani alla conferenza di servizi” conclude Vaccarezza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. IronMan
    Scritto da IronMan

    . .chissà Briano a Cairo come rosica !! ah ah ah

  2. Scritto da BeppeG

    perchè non utilizzare aree dismesse? invece di costruire un’altro mostro di cemento? forse per fondi europei o quant’altro? non sprecate soldi con le nostre tasse!!!!

  3. Scritto da mario58

    Ed ecco come per magia il Presidente della Provincia salire sul carro dei vincitori…..come da copione