IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vado, presentata la targa per il campo ‘Nadia Colangelo’: “Una ragazza da un sorriso unico”

Vado L. Grandi emozioni oggi a Vado. La società rossoblù ha voluto dedicare un’intera giornata alla memoria di Nadia Colangelo, la giovane giocatrice morta tragicamente in un incidente stradale.

Un giro con le moto – l’altra passione di Nadia –  sul campo “Dagnino” e una sgasata davanti agli spogliatoi ha dato il via in mattinata allo “Stupido Memorial” con gli amiche, compagne, allenatori della giocatrice che, per tutta la giornata, si sono affrontate sui campi del “Dagnino” ripercorrendo la storia di una ragazza con un sorriso unico.

Dopo una giornata passata sul campo, il momento più emozionate c’è stato in serata.

Al “Molo 844”, infatti, alla presenza della sorella e del fidanzato di Nadia, sono state proiettate su un maxischermo le immagini più belle della breve ma significativa vita di una ragazza sportiva ma non solo.

Alla fine della proiezione, si è raggiunto il culmine dell’emozione quando il vice presidente del Vado calcio Marco Porcile con al fianco i familiari di Nadia oltre al mister Giovanni Piccardo, tecnico della Prima squadra femminile del Vado, a Raffaele Pasquali, Aragno e Fabrizio Cerrato, dirigenti rossoblù, hanno scoperto la targa che sarà posizionata sul campo a lei dedicato dalla società rossoblù.

“Difficile trovare le parole giuste in tali situazioni – ha dichiarato mister Piccardo – Voglio ringraziare tutti per questa giornata. Su tutti la famiglia di Nadia ma anche il Vado calcio che ha reso possibile la realizzazione del Memorial e tutti quelli che hanno partecipato. Era l’unico modo per ricordare una ragazza da un sorriso unico”, conclude il tecnico e dirigente rossoblù.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.