IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Borgio in scena la commedia “Uscirò dalla tua vita in taxi”

Borgio Verezzi. Una nuova commedia brillante in prima nazionale al 47^ Festival Teatrale di Borgio Verezzi: Franco Castellano, Maria Letizia Gorga, Maximilian Nisi e Ketty Roselli porteranno in scena lunedì 5 agosto “Uscirò dalla tua vita in taxi”, per la regia di Pino Ammendola (replica martedì 6 agosto, ore 21.30).

Questa commedia comica di W. Hall e K. Waterhouse è stato un grande successo internazionale e nelle rare messe in scena italiane ha sempre realizzato il tutto esaurito. La storia verte su tradimenti coniugali veri o presunti. David è sposato con Sarah, ma viene continuamente accusato di tradimento. Sarah, all’insaputa del marito, affitta l’appartamento ogni venerdì all’amica Valerie, che invece finge di essere moglie di David per fare l’adultera con Stuart, uomo a sua volta felicemente sposato.
Il proposito degli autori è quello di mettere in rilievo le nostre paure d’amare e di essere amati, evidenziando come possa essere facile complicarsi da soli la vita per paura di comunicare agli altri le nostre emozioni e i nostri sentimenti, il tutto attraverso una ironia pungente di gusto tipicamente inglese. La commedia si snoda brillantemente tra telefonate incrociate, equivoci e dialoghi scoppiettanti, a volte persino surreali come spesso si rivela essere anche il nostro vivere quotidiano senza che noi ce ne rendiamo conto.

Un cast di provata solidità e la mano di un autore comico e di teatro di successo alla regia, garantiranno un adeguamento al gusto e alla risata italiana. Pino Ammendola, infatti, in qualità di autore ha firmato molti testi teatrali debuttando alla regia nel 1993 con Stregati dalla Luna divenuto poi nel 2000 un film, prodotto da Rita Rusic e distribuito dalla Columbia Pictures. Per molte stagioni le sue commedie Coppie in Multiproprietà, Nemici di casa, Carabinieri si nasce, Caporali coraggiosi hanno registrato grandi consensi di pubblico nei teatri romani. È stato autore per noti comici come Max Tortora e Gabriele Cirilli. Nel 2010 con la commedia Filumena Marturano diretta da Massimo Ranieri, ha partecipato al ‘ritorno’ del teatro in televisione.

Proseguono gli appuntamenti collaterali al Festival con l’“Aperitivo con l’attore”: domenica 4 agosto, alle ore 18.30 presso il ristorante “La cantina dei 2 amici” di Verezzi, i protagonisti di Uscirò dalla tua vita in taxi presenteranno il loro spettacolo e daranno risposta alle domande del pubblico, che potrà rinferscarsi gustando un aperitivo-teatro al prezzo convenzionato di 8 euro (senza obbligo di consumazione).

Il Festival si concluderà con la prima nazionale di “Un suocero in casa ( …ma c’è papà)”, commedia di Peppino e Titina De Filippo, con Luigi De Filippo e la sua compagnia di dieci attori, in cartellone dal 9 all’11 agosto.

Per informazioni e prenotazioni: tel. 019/610167 – biglietteria@comuneborgioverezzi.it – www.festivalverezzi.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.