IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tennistavolo: quasi fatta per il Toirano “B”, giornata ok per la D1 e la squadra “A”

Toirano. Il primo obiettivo (la permanenza in D1) è stato centrato, il secondo (la promozione) è vicinissimo. L’undicesima giornata dei campionati a squadre ha visto il Toirano ottenere due vittorie, un pareggio e due sconfitte; i punti ottenuti sono stati molto “pesanti”.

In Serie D1 la formazione toiranese ha ottenuto la matematica salvezza, grazie alla quarta vittoria stagionale. Nel palasport di casa ha prevalso per 4 a 2 sul Baragallo “Top”. I locali hanno iniziato bene con il sofferto successo di Stefano Rebecchi su Simone Rigoli in 5 set (4-11 11-5 15-13 10-12 11-8). Il raddoppio è stato firmato da Federico Occelli con un 3 a 0 su Davide De Faveri (12-10 11-7 11-9). I sanremesi hanno dimezzato le distanze con Samuele La Milia che ha avuto la meglio al quinto su Vittorio Carchero (11-9 5-11 8-11 11-6 6-11).

Il Baragallo “Top” ha pareggiato con Rigoli, vittorioso 3 a 1 su Occelli (9-11 11-8 7-11 7-11). Determinanti i punti realizzati da Rebecchi su La Milia (11-8 11-8 11-2) e da Carchero su De Faveri (11-3 11-8 11-1). Il Toirano si conferma così in quarta posizione con 11 punti.

In Serie D2 il Toirano “B” è rientrato a casa da Spotorno con un preziosissimo punto, grazie al quale ha conservato 2 lunghezze di vantaggio sugli avversari di domenica mattina, secondi in classifica. Protagonista dell’incontro è stato il più giovane in campo, Michele Marino, che ha sconfitto entrambi i suoi avversari, Paolo Moretti e Mauro Andreini: il primo in quattro set, il secondo 11-9 al quinto. Il definitivo 3 a 3 è stato firmato da Matteo Marino, che ha regolato Andrea Pedemonte al quarto set. A secco Andrea Marino, battuto da Moretti e Pedemonte.

Mentre il Toirano “B” si conferma leader con 21 punti, la squadra “A” mantiene la quarta posizione con 12. Il più giovane tra i team toiranesi ha avuto la meglio in trasferta sul Savona “Junior” per 5 a 1. In evidenza Andrea Bottaro, che ha battuto l’esperto Maurizio Nazari e Paolo Selis. Doppietta anche per Valentina Roncallo, con i successi su Selis e Stella Frisone. Un punto per Daniele Roncallo che, dopo aver regolato Frisone, ha ceduto solamente 11-13 al quinto set a Nazari.

Sfumano invece le ambizioni della squadra “D” che, nel girone C della Serie D2, si trova in quarta posizione, a 3 lunghezze dal Cral Luigi Rum “C”. La partita giocata in casa dei genovesi primi in classifica, infatti, ha visto il Toirano uscire a mani vuote, subendo un 4 a 2. Non è bastata l’ottima prestazione di Alessandro Caslini che, ancora imbattuto in questo campionato, ha superato in 3 set sia Sergio Caviglia che Guglielmo Agolino. Non sono riusciti a realizzare punti Massimo Bonardo e Christian Galfrè; quest’ultimo ha gettato al vento la sua seconda partita, fallendo cinque palle match contro Caviglia.

Il Toirano “C” rimane penultimo con soli 3 punti, ma i suoi componenti continuano a dare segnali di crescita. In casa del Savona “A” sono stati sconfitti per 4 a 2. Davide Ratto e Silvia Chiappori sono stati gli autori dei punti degli ospiti, vincendo entrambi agevolmente su Antonino Costa. Niente da fare per Alessandro Decia e Stefano Tavilla; i savonesi Aldo Mallamaci e Edmond Arapi si sono rivelati ostacoli insormontabili.

Nel fine settimana, sabato 13 e domenica 14 aprile, Alassio ospiterà un torneo nazionale, organizzato dal Tennistavolo Genova. Il Toirano sarà in gara nella seconda giornata, domenica mattina, nel torneo Over 400 femminile, con Anita Cauteruccio, Sophia Cauteruccio, Silvia Chiappori, Emma Marino, Valentina Roncallo e Giuseppina Volpi. Appuntamento al Palaravizza alle ore 9,30.

Nella foto: Daniele Roncallo, autore di un punto contro il Savona “Junior”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.