IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sciopero dei lavoratori del Flunch, presidio davanti alla Prefettura

Savona. Sciopero oggi per i 32 lavoratori del Flunch di Savona, con presidio davanti alla Prefettura di Savona e presso il mercato cittadino di piazza del Popolo per sensibilizzare i savonesi sulla prospettiva di licenziamento per i dipendenti dal 6 giugno prossimo, con la recessione del contratto d’affitto da parte della catena di ristorazione e l’annullamento dell’attività all’interno del centro commerciale “Il Gabbiano”.

Fischietto, megafoni e bandiere hanno accompagnato la manifestazione del lavoratori. Rappresentanze sindacali e lavoratori (in cassa integrazione a rotazione) chiedono un rapido intervento delle istituzioni affinché si possano garantire adeguate misure di ammortizzatori sociali e vedere le possibilità di un nuovo operatore all’interno del centro commerciale in grado di riassorbire i lavoratori. Questa mattina una delegazione sindacale è stata ricevuta dal dott. Di Giovanni della Prefettura che ha garantito un impegno diretto per trovare una soluzione a sostegno dei lavoratori, partendo dall’inizio dell’iter per la cassa integrazione. Ruolo chiave anche da parte del Comune di Savona, in primis nella trattativa con Talea (la società di gestione immobiliare): obiettivo è trovare un nuovo operatore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da El Rey del Mundo

    Come mai non assumevano uomini al Flunch? Le quote azzurre non esistevano?