IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, quegli “angeli dei cani” che l’Enpa cerca disperatamente

Più informazioni su

Savona. Ci sono persone che amano gli animali ed i cani in particolare. Ma ce ne sono alcune che li amano ancora più profondamente, immedesimandosi nei loro desideri ed adoperandosi per realizzarli.

Sono autentici “angeli dei cani”, che si fanno carico dei soggetti più sfortunati, spesso mutilati o ormai anziani o con un carattere forte, che nessuno vuole più e sono costretti a trascorrere la loro vita in un canile, anche se coccolati e curati da volontari affettuosi.

E’ il caso di Antonella S., volontaria della Protezione Animali savonese che, oltre a svolgere la sua opera presso il rifugio di Cadibona dell’associazione, ha deciso di adottare Gisella, una cagnetta abbandonata 8 anni fa a Quiliano e da allora in canile in attesa di una nuova famiglia, malgrado i numerosi appelli fatti dall’ENPA e le tante persone che hanno visitato la struttura per prendere un cane e se ne sono sempre andate con un altro animale.

Antonella è una persona normale, con una famiglia ed un lavoro normali, che però rappresenta un’eccezione, non l’unica per fortuna, tra le tante che, decidendo di avere un cane, lo comprano in un allevamento. E non è la prima volta che lo fa, perché cinque anni prima aveva adottato nel rifugio Laika, altra cagna vecchia e sfortunata, abbandonata ad Albisola Superiore e morta serenamente di morte naturale poco tempo fa tra le sue braccia.

I volontari dell’ENPA sperano di trovare altri venti angeli che decidano di adottare uno dei soggetti del rifugio in estenuante attesa; come Romeo, meticcio di 9 anni sano, robusto ed affettuoso, che potrebbe dare ad una nuova famiglia ancora tanti anni di gioia e fedeltà. Chissà se qualcuno lo vorrà vedere, innamorarsene e portarselo a casa; venti code festose lo sperano, la volontaria incaricata, Silvia, attende una telefonata (3474152715).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.