IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, presentato il progetto “Renerfor”: energie rinnovabili tema centrale della politica

Savona. Si è svolto questa mattina, presso il campus universitario di Savona, il convegno di presentazione del progetto “Renerfor energie rinnovabili, formazione e opportunità occupazionali” a cui ha preso parte, tra gli altri, l’assessore allo sviluppo economico, Renzo Guccinelli e l’assessore all’ambiente del Comune di Savona, Matteo Graziani.

Alla giornata di studio hanno partecipato le scuole superiori delle province di Genova e Savona tra cui l’istituto Ipsia Odero, il liceo classico Mazzini e l’istituto nautico San Giorgio.

Il progetto si fonda su una cooperazione internazionale tra le regioni italiane e francesi comprese nell’area delle Alpi occidentali, con la partecipazione della Regione Liguria. Tema dell’incontro il rispetto degli obiettivi europei per quanto riguarda le energie rinnovabili e la riduzione dei gas serra, attraverso lo sviluppo della ricerca e dell’innovazione delle energie alternative, con particolare attenzione alle ricadute occupazionali locali.

Tra le possibili strade indicate, per la Liguria, lo sfruttamento dell’eolico. “In Regione – ha detto Guccinelli – vi è grande attenzione e consapevolezza sui temi delle energie rinnovabili. Ora però serve liberarsi dei vincoli culturali e burocratici e investire di più in progetti e ricerca, facendo in modo che ci sia una forte ricaduta occupazionale”.

Nel corso della mattinata sono intervenuti anche i ragazzi delle scuole partecipanti che hanno presentato i laboratori realizzati su vari aspetti e applicazioni delle energie sostenibili.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.