IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, lite durante servizio di pattuglia: poliziotto querela il collega per ingiurie e minacce

Più informazioni su

Savona. Una lite durante un turno di pattuglia. Una discussione tra colleghi che ha finito per trascinare due poliziotti, uno contro l’altro, davanti al giudice di pace di Savona. I fatti risalgono al 24 febbraio del 2009 quando i due, un sovrintendente di 52 anni e un assistente capo di 46, mentre erano in servizio insieme sulle Volanti della Questura di Savona, avevano litigato. Secondo la denuncia presentata dall’agente più giovane il primo lo aveva insultato e minacciato.

A scatenare le ire del sovrintendente sarebbe stato un controllo stradale eseguito dal collega ad alcuni suoi familiari durante il quale il secondo sarebbe stato particolarmente fiscale. Per questo motivo il sovrintendente avrebbe iniziato ad insultare (“cretino” e parole simili) e minacciare l’altro dicendogli – secondo quanto gli veniva contestato sul capo d’imputazione -: “Non ti preoccupare che quando mi capiterà mi regolerò di conseguenza con i tuoi parenti. Mi hai mancato di rispetto e vedrai”. Il cinquantaduenne avrebbe poi mostrato i gradi e invitato il collega a stare zitto minacciandolo di fare rapporto contro di lui.

Dopo l’episodio era arrivata la querela per ingiuria e minaccia che ha portato il sovrintendente a giudizio dal giudice di pace. Il poliziotto (che era difeso dall’avvocato Tiziano Gandolfo), nei mesi scorsi, ha offerto un risarcimento al collega di 450 euro che è stato rifiutato. Il giudice di pace però, questa mattina, ritenendo invece l’offerta congrua, ha pronunciato una sentenza di non luogo a procedere per condotta riparatoria del danno.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Bandito
    Scritto da Bandito

    AHAHAH, El rey, probabilmente oltre che comunista avrà anche votato Vendola.

  2. Scritto da biunnu2

    ivg ma lasciate che el rey scriva tutto cio’?

  3. Scritto da El Rey del Mundo

    Sicuramente è un poliziotto COMUNISTA!

  4. Roberto Scarlatta
    Scritto da Roberto Scarlatta

    Classico! Far valere i gradi per sottomettere il collega che quando deve multare, non guarda in faccia nessuno (e al quale va tutto il mio plauso)… E offende pure! Penso che il vero CR…NO sia lui e non il sottoposto: mi chiedo in che mani siamo! Mi domando anche SE sono stati presi provvedimenti disciplinari nei confronti del sovrintendente da parte dei suoi superiori… NE DUBITO FORTEMENTE!