IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, accusa di “favoritismi” un dipendente del Comune: niente remissione di querela per Casalinuovo

Savona. Niente pace e nessuna remissione di querela. Va avanti davanti al giudice di pace di Savona il procedimento che vede imputato il presidente del Consiglio Comunale di Savona Giuseppe Casalinuovo per una querelle con Sergio Altamura, attuale membro dell’ufficio impianti termici di Palazzo Sisto, che lo ha querelato per diffamazione. Il processo era stato rinviato per consentire alle parti, se possibile, di trovare un accordo che portasse alla remissione della querela, ma così non è stato.

Questa mattina il giudice ha quindi rinviato il procedimento al prossimo 3 dicembre quando, salvo sorprese, si procederà con il giudizio nei confronti di Casalinuovo. La vicenda risale ad una seduta della III Commissione Consiliare Permanente del Comune di Savona del 25 marzo del 2008: secondo la querela per diffamazione presentata da Sergio Altamura il presidente del Consiglio Comunale nel corso della riunione lo aveva accusato davanti agli altri consiglieri comunali di “operare favoritismi per inserire idraulici nelle liste comunali” e di “indicare i nomi di questi operatori del settore allo sportello pubblico del Comune per ottenere le certificazioni di conformità degli impianti termici nelle loro unità abitative”. Accuse lanciate pubblicamente, e ovviamente ritenute infondate dal diretto interessato, che avevano quindi fatto scattare la querela.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da dan

    Sono normalmente critico con i politici di qualunque colore siano, ma in questo caso non posso che essere solidale con il Sig. Casalinuovo, avendo avuto a che fare con per lavoro con il personaggio, non posso fare a meno che concordare con le sue affermazioni!

  2. Scritto da smile

    Mah… Col Sistema Italia difficile pensare che ci siano favoritismi. È tutto così lindo e pulito! Ha ha ha