IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione, somministrazione temporanea di alimenti e bevande: approvato odg di Sel

Regione. Approvato ieri in Consiglio regionale, su iniziativa del consigliere regionale Stefano Quaini (Sel), un ordine del giorno inerente il ridimensionamento delle tariffe, stabilite in base ad una delibera regionale (n. 1690 del 29/12/2011), relative alla somministrazione temporanea di alimenti e bevande nel corso di iniziative pubbliche.

“Il classico banchetto con somministrazione di bevande e alimenti – spiega Stefano Quaini – è storicamente una delle forme più utilizzate dall’associazionismo per promuovere le proprie attività, un prezioso elemento di coesione sociale e una delle tradizionali forme di aggregazione temporanea”.

“Ad oggi, però, le associazioni che intendano allestire un banchetto per offrire gratuitamente ai cittadini cibi e bevande si trovano a pagare 120 euro, e non 30 come previsto dal precedente tariffario”.

“Riteniamo inopportuno che a tali attività di volontariato venga applicata una tariffa decisamente sproporzionata rispetto alle finalità aggreganti e senza fini di lucro tipiche di queste iniziative e, attraverso quest’ordine del giorno condiviso, si è voluto chiedere un ridimensionamento del tariffario, in modo da abbassare i costi vivi ed eliminare elementi disincentivanti all’attività di volontariato di tutte le associazioni operanti sul nostro territorio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.