IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Regione: 230 mila euro per il servizio civile, 50 mila per l’Associazione Arkè

Regione. Cinquantamila euro all’Associazione Arkè, titolare del progetto “Un dentista per amico” per l’erogazione di cure medico-dentistiche a favore di minori seguiti dai servizi sociali. Sono stati stanziati oggi dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore al welfare, Lorena Rambaudi, proseguendo un progetto sperimentale, ormai a regime, con un’intesa tra la Regione e i 19 distretti socio-sanitari.

“Si tratta di un vero progetto di sussidiarietà – spiega l’assessore Rambaudi – che a fronte dei 50.000 euro messi a disposizione dalla Regione, mobilita 350 dentisti volontari in tutta la Liguria che hanno prodotto nel 2012 1,2 milioni di euro, curando 1.200 ragazzi”.

Duecentotrentamila euro, invece, sono stati stanziati per il piano annuale del servizio civile, sempre su proposta di Lorena Rambaudi (nella foto). I finanziamenti serviranno ad attivare prossimamente un bando destinato gli enti del servizio civile nazionale e accreditati della Regione.

L’invio dei progetti è previsto entro il 30 aprile di quest’anno. Entro tale data le associazioni temporanee di scopo dovranno costruire, insieme alle varie realtà territoriali, iniziative per promuovere la cittadinanza attiva a partire dai banchi di scuola, per diffondere tra i giovani di 16-18 anni la cultura della pace e della non violenza.

“Come Regione – spiega Rambaudi – andiamo avanti con il nostro impegno sul servizio civile regionale, in attesa di uno sblocco dei fondi nazionali. Le due misure infatti devono convivere perché quella regionale è dedicata alle fasce di età inferiori e puo’ essere propedeutica a quella nazionale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.