IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Refeer Terminal di Vado: cassa scaduta, contratti di solidarietà per 148 dipendenti

Più informazioni su

Vado Ligure. Scattano i contratti di solidarietà alla Refeer Terminal di Vado. La cassa integrazione è scaduta e da lunedì prossimo 148 dipendenti (su 168) saranno interessati dalla nuova modalità, che prevede una riduzione dell’orario di lavoro.

L’azienda storica del porto di Savona-Vado sta registrando un momento di forte crisi per il calo dei container e la contrazione altalenante del traffico di frutta. I sindacati sono riusciti ad ottenere uno strumento che, fra gli ammortizzatori sociali, è il meno impattante. L’accordo è stato siglato oggi pomeriggio.

Il segretario della Fit-Cisl, Roberto Speranza, commenta: “I lavoratori hanno compreso questo passaggio, che era la migliore via per salvare le retribuzioni e scongiurare licenziamenti. Di fatto il miglior compromesso adottabile di fronte a questa crisi e all’ipotesi della cassa straordinaria”.

La riduzione d’orario varierà a seconda dei reparti, dal 20% al 75%. La media aziendale alla Refeer dovrebbe aggirarsi intorno al 32%. Nel caso di arrivo di navi, ovvero nei momenti di maggior lavoro, i dipendenti verranno comunque impiegati. “Di fronte all’ipotesi dei licenziamenti, siamo riusciti ad ottenere la salvaguardia occupazionale. Con la scadenza della cassa ordinaria, oggi, si aprono da lunedì i contratti di solidarietà” conclude Speranza.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.